Controlli tra Campo Santa Margherita e San Pantalon, uno spacciatore denunciato

Nei guai un giovane straniero sorpreso con la droga. Potenziati i presidi dei carabinieri

I carabinieri lo hanno osservato a lungo, hanno notato i suoi movimenti sospetti e hanno deciso di controllarlo. Al momento della perquisizione, hanno scoperto che ci avevano visto giusto. Quel giovane, un 21enne di origine senegalese, era uno spacciatore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pusher è stato fermato nella notte tra sabato e domenica in una delle zone della «movida» di Venezia, nell'ambito di una serie di controlli tra Campo Santa Margherita e San Pantalon. Il 21enne, irregolare sul territorio nazionale, con lui aveva circa 15 grammi di marijuana già suddivisa in dosi. Per questo è stato denunciato. La droga è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento