Spacciatore scoperto dai carabinieri, trovato il libro con i nomi dei clienti

È un trentenne di Scorzè. Trovato l'elenco delle cessioni per migliaia di euro

Cinquanta grammi di hashish, un cellulare, 8mila euro in contanti e un libro mastro con annotati cifre e nomi dei clienti. È quanto hanno trovato i carabinieri a casa di uno spacciatore di 30 anni di Scorzè, P.R.R. L'uomo è stato fermato nell'ambito di una serie di controlli da parte dei militari del nucleo operativo e radiomobile di Mestre finalizzati proprio a contrastare lo smercio di droga.

Il 30enne - ritengono gli investigatori - aveva come base il suo appartamento ma incontrava gli acquirenti anche nel centro del paese. È stato tenuto d'occhio dalle pattuglie in borghese che, certe di sorprenderlo con la droga, hanno deciso di fermarlo per perquisirlo. P.R.R. è stato accompagnato in caserma e, al termine degli accertamenti, denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Incidente mortale di Eraclea, il motociclista aveva bevuto

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento