Nave in fiamme a Chioggia, vigili del fuoco al lavoro tutta la notte

La "Hala B", mercantile del Belize, era andato in fiamme nel tardo pomeriggio di martedì. Nel corso dei soccorsi si è reso necessario evacuare l'intero equipaggio

L'intervento dei vigili del fuoco è proseguito tutta la notte e ha permesso il raffreddamento e lo spegnimento della nave mercantile Hala B, carica di legname, andata in fiamme nel tardo pomeriggio di martedì a 3 miglia al largo del porto di Chioggia. Le operazione dei rimorchiatori, nella fattispecie, hanno permesso un significativo abbassamento delle temperature, circa 20 gradi centigradi.

VIDEO: le operazioni di spegnimento

L'incendio alla nave

L'incendio alla nave battente bandiera del Belize aveva interessato il castello di poppa dove è presente la sala macchine e le sue strutture sovrastanti, non il suo carico. Le fiamme, fortunatamente, non hanno portato in dote feriti né persone intossicate. Dopo un'ora dall'allarme a capitaneria di porto e vigili del fuoco, era stato decretato l'abbandono della nave e tutto l'equipaggio (18 persone) si era quindi messo in salvo.

DETTAGLIO: Nave mercantile a fuoco, equipaggio evacuato

Il raffreddamento operato con i cannoni ad acqua sulle aree della nave interessate dal fuoco ha impedito il propagarsi dell’incendio, consentendo il progressivo ridimensionamento fino a rendere possibile, poco dopo l'una, l’intervento a bordo delle squadre dei pompieri. L’ispezione ai locali e lo spegnimento si sono conclusi definitivamente alle 3.30. I mezzi navali della capitanerie di porto - guardia costiera di Venezia e Chioggia, oltre all'elicottero del 3° Nucleo aereo di Pescara, hanno monitorato la situazione: non ci sarebbero rischi per la sicurezza della navigazione né per l’ambiente marino. Ora sarà indetto un tavolo tecnico per la valutazione delle condizioni della nave e delle azioni da intraprendere: ne faranno parte, oltre alla Capitaneria di Chioggia, anche rappresentanti di vigili del fuoco, Arpav, porto di Venezia, Registro Italiano Navale, Chimico del porto, capo della corporazione piloti di Chioggia e Porto Levante, ormeggiatori del porto di Chioggia e ufficiale Port State Control della capitaneria di Chioggia.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I benefici della cyclette, un attrezzo per tornare in forma in poco tempo

  • Il bar di Venezia che riapre con tutti gli impianti a prova di acqua alta

  • Cocaina e 70mila euro in casa: un altro arresto a Chioggia

  • Controlli a tappeto nel Veneziano, quattro arresti

  • Volo dell’Angelo 2020, Venezia è pronta

  • Cardiologie aperte: screening e visite gratuite all'ospedale di Mirano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento