Giornata da dimenticare per i trasporti: treni ko, vaporetti in avaria e stop people mover

Impossibile per due ore raggiungere Venezia su rotaia. Nel frattempo il people mover è stato fermato per "verifiche tecniche" e un'imbarcazione Actv si è fermata all'approdo di Rialto

Giornata da dimenticare martedì in fatto di trasporti pubblici a Venezia. I disagi, piccoli o grandi, si sono registrati ovunque: su acqua, su rotaia e su gomma. Il problema che ha coinvolto il maggior numero di passeggeri è stato il blocco totale dei convogli ferroviari a causa di un malfunzionamento al sistema che coordina orari, partenze e arrivi. Da e per la laguna per 2 ore non è transitato alcun treno e l'utenza è stata costretta a utilizzare navette messe a disposizione da Rfi (DETTAGLI, FOTO, VIDEO).

Problemi, di minore entità, si sono registrati anche per chi si trovava in laguna in vaporetto. Di prima mattina un battello della linea 5.2 è andato in avaria mettendosi di traverso nel canale di Cannaregio. I passeggeri gioco forza sono stati trabordati su un altro mezzo. Identico copione verso le 14 a Rialto, dove un vaporetto della linea 2 diretto verso piazzale Roma non ha più continuato il viaggio. "Hanno trainato l'imbarcazione fino ai pontili di Rialto B - racconta un testimone - poi si è fermata una corsa bis e gli utenti sono risaliti a bordo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrivati a piazzale Roma, poi, l'ultima sorpresa: il People Mover sempre nella stessa fascia oraria è diventato off limits per alcune "verifiche al sistema", secondo quanto dichiara Actv. Si tratterebbe quindi di uno stop non programmato. Per avvertire l'utenza c'erano operatori Actv e un avviso che recitava: "Fermo impianto, servizio sostitutivo Actv dalla rotonda Marittima". Con i treni fermi, infine, gli autobus sono stati presi d'assalto tra le 11 e le 13. Almeno quelli delle linee principali. Praticamente impossibile infatti assorbire la mole di passeggeri che intendevano raggiungere Venezia su rotaia con i mezzi sostitutivi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento