Espulso dall'Italia, ci rientra lo stesso: sarà di nuovo allontanato

Un 37enne di origini albanesi con divieto di fare ritorno in Italia è stato scoperto dai carabinieri mentre girava a bordo della sua Smart. Arrestato, verrà nuovamente espulso

Espulso dal suolo italiano, rientrato illegalmente verrà espulso di nuovo. E’ quanto accadrà a un 37enne di origini albanesi scoperto dai carabinieri di Noventa di Piave mentre girava per Fossalta di Piave come nulla fosse a bordo della sua Smart.

ESPULSO DA VERONA, RIAPPARE IN PIAZZA SAN MARCO

GIA' ESPULSO. I militari, però, durante un controllo lo hanno trovato sprovvisto di un valido titolo di soggiorno sul territorio dello Stato, così è scattato l’accertamento alla banca dati  delle forze di polizia. L’uomo era stato accompagnato alla frontiera aeroportuale di Venezia per essere espulso dal territorio nazionale nel gennaio di quest’anno, con il divieto di fare ritorno in Italia, ma nonostante il provvedimento, era nuovamente rientrato illegalmente. L’albanese è stato quindi accompagnato negli uffici della stazione di Noventa di Piave ed è stato arrestato. Nei confronti del 37enne sarà instaurato un nuovo procedimento amministrativo per l’espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Giovedì il funerale di Sara Michieli, morta in un tragico incidente stradale

  • Schianto contro un muretto in cemento, perde la vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento