Un Festival Show tra musica e solidarietà, un minuto di silenzio precede le esibizioni

L'appuntamento di Mestre ha raccolto grandi nomi della musica italiana, da Ron a Annalisa, passando per Francesca Michielin e i Dear Jack. Raccolte offerte per i paesi terremotati

Tanti ospiti del panorama della musica italiana, per un evento gratuito, aperto a tutti. Non poteva che essere un successo lo spettacolo offerto da Radio Bellla e Monella e Radio Birikina alla città di Venezia. Il Festival Show è stato infatti in grado di raccogliere centinaia e centinaia di persone in Piazza Ferretto, spinte dal desiderio di ascoltare dal vivo i propri divi musicali, ma anche dalla voglia di fare del bene.

Se prima dell'inizio delle esibizioni, infatti, è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime del tremendo terremoto che ha messo in ginocchio Amatrice, Accumuli e Arquata del Tronto, durante l’evento  non è mancata l’occasione giusta per dare un aiuto concreto alle vittime del sisma. Considerata la gravità della situazione in centro Italia, la Fondazione Città della Speranza che da sempre si occupa delle gravi malattie che colpiscono l’infanzia, in accordo con il Comune di Venezia e la Produzione di Festival Show, per la tappa di Piazza Ferretto, ha deciso di devolvere quanto abitualmente viene raccolto nelle tappe del tour di Radio Birikina e Radio Bella & Monella alle famiglie con bambini in stato di difficoltà delle zone terremotate per dare loro un sostegno concreto. Durante la serata i volontari della Città della Speranza sono passati tra il pubblico di Piazza Ferretto per raccogliere le offerte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una serata all'insegna della solidarietà e della musica, con numerosi artisti di fama nazionale ad alternarsi sul palco allestito nel salotto buono della città. Ecco che si sono alternate vecchie glorie, come il cantautore Ron, e artisti più giovani, che tanto piacciono alle nuove generazioni, come Annalisa, Francesca Michielin e i Dear Jack. Per una serata in cui a vincere sono state la musica e la solidarietà delle persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento