Suicidio al Lido, si getta nel vuoto dal terzo piano di un edificio

La vittima è una donna di 59 anni ricoverata da tempo presso un centro di salute mentale: si è lanciata nel vuoto in un'abitazione di via Leonardo Loredan ed è morta sul colpo

E' salita sul balcone della finestra della sua abitazione in via Leonardo Loredan al Lido e ha deciso di farla finita, gettandosi nel vuoto. La tragedia domenica pomeriggio attorno alle 14.30 al Lido: a togliersi la vita è stata una donna di 59 anni che, in preda alla disperazione, si è lanciata dal terzo piano.

IN CURA. A scoprire il cadavere alcuni testimoni che hanno immediatamente chiamato i soccorsi: sul posto è intervenuta l'ambulanza del 118 e le forze dell'ordine che hanno scoperto il cadavere e confermato la morte sul colpo. La donna da tempo era seguita da tempo da un centro di cura di salute mentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Auto cappottata al casello Mestre-Villabona

  • «I pusher nigeriani si sono impadroniti di Marghera, gang pericolosissima»

  • Pestaggio nella notte a Jesolo, uomo in ospedale lotta tra la vita e la morte

Torna su
VeneziaToday è in caricamento