Viene colta da malore mentre è in acqua, suora perde la vita a Cavallino-Treporti

La tragedia poco dopo le 19 di domenica in spiaggia all'altezza della struttura Regina Mundi. Muore una religiosa di 78 anni originaria del Padovano. Inutili i tentativi di rianimazione

Avrebbe tentato di raggiungere la riva, consapevole del malore che stava sopravvenendo. Purtroppo, però, per una suora 78enne originaria di Villafranca Padovana non c'è stato nulla da fare. E' spirata sulla spiaggia di Cavallino-Treporti, nonostante gli sforzi dei sanitari del 118 intervenuti sul posto con un'ambulanza. L'anziana si trovava nella spiaggia della casa Regina Mundi, una struttura religiosa situata in via Fausta. Una volta entrata in acqua, il malore. Con ogni probabilità un infarto.

La vittima è stata subito soccorsa dai bagnini e da due volontari della croce rossa che si trovavano in zona. Quando ha perso conoscenza sono state subito avviate la manovre rianimatorie, continuate poi con l'arrivo dello staff sanitario. Gli sforzi sono durati a lungo, ma alla fine al medico non è rimasto altro che constatare il decesso della 78enne, che si trovava in spiaggia assieme ad altre ospiti del Regina Mundi. L'allarme è scattato verso le 19.15 di domenica: della vicenda sono stati subito informati i carabinieri, oltre che la capitaneria di porto. Entrambi hanno inviato alcuni uomini sul litorale per ricostruire l'accaduto. Il magistrato ha già fornito il nulla osta per le esequie della suora. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mira sotto shock dopo il tentato omicidio: "Situazioni difficili lasciate a se stesse"

    • Cronaca

      Prima l'aggressione a colpi di martello, poi la telefonata: "Venite, ho ferito mia madre"

    • Cronaca

      Bicchieri alla gola, 27enne quasi ucciso: fuga in taxi, abiti sporchi di sangue buttati in mare

    • Cronaca

      Canoa rovesciata in laguna, una ventina di ragazzini soccorsi in acqua e salvati

    I più letti della settimana

    • Preso il boss della cocaina a Mestre: "Jack" e soci si intascavano 5mila euro a notte

    • Il sogno di una Mestre "più veneziana": progetto per riaprire il canale fino alle Barche

    • Rapina al supermercato a Fossò: "Clienti impauriti, mi hanno puntato la pistola contro"

    • Maxi tamponamento a catena sulla Triestina: 6 veicoli coinvolti e 10 feriti tra Ceggia e San Donà

    • Arrivano i cartelli per indicare gli autovelox: "Si accenderanno tra una settimana circa"

    • Derubata e scaraventata a terra mentre cammina da sola nella calle a Venezia

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento