Syndial, il volantinaggio di lunedì blocca la portineria 9: "A breve sarà sciopero"

Agitazione dall'alba al Petrolchimico di Porto Marghera, con code e traffico. "Il cambio di area contrattuale ci fa perdere soldi e diritti. Pronti a impugnare l'accordo"

Il volantinaggio annunciato per lunedì mattina al Petrolchimico di Porto Marghera, dai lavoratori e sigle sindacali Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, ha paralizzato per oltre due ore il traffico in zona, creando code e rallentamenti all'ingresso della portineria 9, specie dalle 7 del mattino in poi.

"Il prossimo passo sarà lo sciopero"

"L'agitazione di lunedì è solo l'inizio. Siamo pronti a proclamare un'astensione lavorativa, nei prossimi giorni, se non verrà risolto il nodo del cambio di area contrattuale - spiegano sindacati e rappresentanze aziendali -. Il passaggio, già stabilito in sede nazionale, dal settore Ccnl chimico a quello energia e petrolio, di Syndial, "comporta una perdita di garanzie e supporti welfare, oltre al venir meno dei superminimi, non assorbibili nel passaggio, a causa della differenza che c’è tra un contratto e l’altro. E questo a spese dei lavoratori e con un taglio dei benefici acquisiti nell’arco della loro carriera lavorativa". 

Nella storia della contrattazione non abbiamo mai visto - spiega Riccardo Colletti della Filctem Cgil - un'armonizzazione contrattuale fatta a livello nazionale, senza tenere conto delle specificità dei territori e delle mansioni lavorative, dando alla società la possibilità di avere notevoli risparmi, a scapito dei dipendenti".

"Pronti a impugnare l'accordo"

"Il passo successivo - affermano le categorie Filctem, Femca e Uiltec - sarà, oltre allo sciopero degli impianti, l'impugnazione dell'accordo, non solo contro gli aspetti negativi dell'assorbimento, ma anche contro la messa in discussione dei livelli territoriali di rappresentanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Il ceppo di covid proveniente dalla Serbia è molto aggressivo. Zaia: «Preoccupati per i virus importati»

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

  • Si barrica in casa e spara ai carabinieri: arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento