Preoccupazione a Marghera: perde il controllo del flessibile e si ferisce all'altezza della gola

Un 50enne martedì pomeriggio stava tagliando alcuni pezzi di legno in via della Rinascita quando la lama è diventata incontrollabile. Sul posto sanitari del 118 e carabinieri

Ha rischiato grosso, ma per fortuna la sua permanenza al pronto soccorso non è stata poi così lunga. Preoccupazione verso le 17 di martedì a Marghera, quando un residente è stato coinvolto in un incidente domestico che avrebbe potuto avere conseguenze ben più pesanti per lui. Si tratta di un 50enne che, da quanto spiegato da lui stesso, era intento a lavorare con un flessibile per tagliare alcuni pezzi di legno quando, all'improvviso, avrebbe perso il controllo dello strumento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SI E' TAGLIATO ALL'ALTEZZA DEL COLLO

A quel punto la lama l'avrebbe raggiunto all'altezza del collo, ferendolo alla gola. Pochi centrimetri e lo scenario sarebbe potuto diventare ben più grave. Invece è stato lui ha telefonare al 118 chiedendo un intervento. Una volta sul posto, in via della Rinascita, i sanitari hanno chiesto un sopralluogo anche dei carabinieri. Per far luce sulla vicenda e fugare ogni dubbio sulle intenzioni del ferito o sull'eventuale presenza di altre persone nell'abitazione. Una volta giunto al pronto soccorso, per il 50enne è stato chiaro che le ferite riportate non destavano preoccupazione. Le dimissioni poco dopo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento