Vendita dell'ex Vida a Venezia, il ministero chiede chiarimenti alla Soprintendenza

Franceschini risponde alle sollecitazioni dei residenti, che chiedevano un parere sulla cessione a privati del vecchio teatro di anatomia in campo San Giacomo

Il ministero dei Beni culturali si interessa alla vicenda della vendita dell'ex Vida in campo San Giacomo dell'Orio e risponde ai residenti. Alla Soprintendenza l'ufficio di Franceschini sollecita "valutazioni in merito alla vendita a privati" dell'antico teatro di anatomia di Venezia.

A sollevare la questione erano state alcune associazioni che avevano chiesto un parere sulla cessione della struttura, un immobile di proprietà della Regione che rappresenta il primo teatro anatomico stabile istituito a Venezia dalla Serenissima per la sezione e lo studio del corpo umano, diventato università di medicina e chirurgia al pari di Padova e in seguito anche prima scuola di ostetricia in Italia.

Da tempo le associazioni chiedono che il teatro sia valorizzato e aperto alla pubblica fruizione tramite finanziamenti europei. Dopo la stipula dell'atto di compravendita, gli attivisti si sono rivolti al ministero per chiedere che venga esercitato il diritto di prelazione, mantenendo ad uso pubblico questo luogo monumentale, sul quale dal 1920 insiste un vincolo della Soprintendenza. Diverse le iniziative organizzate per tentare di difendere un pezzo del patrimonio immobiliare veneziano, tra cui una cena in campo e un'occupazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Carnevale, domenica seconda parte della festa veneziana sull'acqua con la pantegana

  • Attualità

    Carnevale 2019, ecco le 12 Marie scelte a Ca' Vendramin Calergi

  • Incidenti stradali

    Incidente all'alba: morto un 19enne. Ferito un giovane di Scorzè

  • Cronaca

    Investe una bici e non presta soccorso al ciclista: denunciato 74enne per omissione di soccorso

I più letti della settimana

  • Incendio in appartamento a Venezia, morta una donna

  • Soldi addebitati dal conto corrente: boom di segnalazioni per la nuova truffa

  • Cardiologie aperte, visite gratuite negli ospedali veneziani

  • Tre quintali di prodotti ittici sequestrati e sporcizia: sospeso ristorante a Venezia

  • Carnevale, si parte: luci, musica ed effetti speciali in Rio di Cannaregio

  • Ritrovata legata ad un palo la bici rubata di Fausto Coppi: i ladri la riportano a Villa Farsetti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento