Grandinata sulla Riviera e sul Miranese: pesanti danni all'agricoltura

La precipitazione si è verificata verso l'ora di pranzo caratterizzandosi per raffiche di vento impetuose e chicchi di grandine grossi alcuni centimetri. Conseguenze sulle colture di mais

Un'autentica "bomba d'acqua" verso l'ora di pranzo di domenica si è scagliata sul Miranese e sulla Riviera. In pochi minuti chicchi di grandine grossi alcuni centimetri hanno bersagliato auto e coltivazioni, trasformando alcune strade in veri e propri torrenti. Oltre al temporale, intenso e a tratti "dirompente", anche il vento ha fatto la sua parte, spostando cartelloni stradali e cassonetti.

 

Una tempesta verificatasi dopo giorni in cui le temperature erano state africane, mettendo ancora una volta in ginocchio l'agricoltura della zona. In questo caso a farne le spese sono state soprattutto le colture di mais, le cui piante in questi giorni erano in fase di crescita. Non pochi gli agricoltori che si sono visti piante e prodotti rovinati dal maltempo.

Sul fronte degli interventi dei vigili del fuoco, la situazione si è rivelata ben più tranquilla rispetto al fortunale che si abbatté tre settimane fa sempre sul Miranese e sulla Riviera. In quel caso, infatti, una palestra di Santa Maria di Sala venne scoperchiata dalla violenza del vento e una porzione del tetto di una ditta di Olmo di Martellago letteralmente "volò via" per ricadere poi in strada.

Tra i paesi più colpiti domenica Noale, Mirano, Spinea, Dolo, Fiesso d'Artico, Santa Maria di Sala e Scorzé.

 

IL VIDEO DELLA GRANDINATA "SECCA"  SU SCORZE' (GABRIELE MICHIELETTO)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

IL VIDEO DELLA TEMPESTA SU SPINEA (YOUREPORTER)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento