Traffico intenso nel weekend che precede Ferragosto

Giornata più critica sabato. Possibili rallentamenti tra Padova-Arino e raccordo Marco Polo

La settimana di Ferragosto inizia con un weekend da bollino rosso sulle autostrade gestite da Cav. Sono previste infatti condizioni di traffico intenso che potranno causare rallentamenti, soprattutto nel tratto tra Padova Est e il bivio A4/A57, in entrambe le carreggiate, specialmente in direzione Trieste. Possibili rallentamenti anche sul raccordo Marco Polo in direzione di Jesolo e tempi di attesa prevedibilmente più lunghi alla barriera di Venezia-Mestre.

Sabato trafficato

Giornata con flussi più consistenti sarà quella di sabato 10, dal primo mattino al tardo pomeriggio, ma un aumento del traffico è atteso già a partire da venerdì, quando al traffico pendolare si aggiungerà quello dei primi vacanzieri. Bollino giallo per traffico ancora intenso domenica, con i rientri che si protrarranno poi fino a lunedì mattina, sommandosi alla ripresa del traffico feriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Autovie Venete

Sulla rete di Autovie saranno attesi invece oltre 180mila transiti nella giornata di sabato e 146mila in quella di domenica.  Bollino rosso già da venerdì, con forti rallentamenti lungo la A4 Venezia-Trieste in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Il traffico sarà intenso anche nella direzione opposta. Code interesseranno la A57 verso Trieste, mentre in direzione Venezia i flussi saranno sostenuti. Bollino rosso anche sabato, con transiti molto elevati in A4, in entrambe le direzioni e possibili incolonnamenti ai caselli che portano alle località di mare (Latisana, San Stino, San Donà di Piave, Trieste Lisert).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento