Colpiva le auto per poi prendersi i soldi dell'assicurazione, giovane denunciato

Un 25enne chioggiotto è stato denunciato per tentata truffa aggravata. A lato strada, con lo specchietto allentato, cercava di colpire le altre auto per far pensare di aver subito un danno

Allentava i bulloni delle ruote e gli specchietti per indurre gli automobilisti a credere di aver subito un incidente a causa loro. Una truffa bella e buona. Ma stavolta gli è andata male. Un 25enne di Chioggia, infatti, è stato segnalato da un cittadino mentre, in via Padre Emilio Venturini, vicino a un centro commerciale, cercava di colpire i veicoli in transito sporgendosi dal finestrino con un corpo contundente.

Gli operatori, giunti sul posto, hanno notato il veicolo parcheggiato sul lato destro della carreggiata e hanno sorpreso "sul fatto" il giovane, che alla vista degli agenti ha tentato di nascondere una chiave metallica ricurva in dotazione al veicolo per allentare i bulloni delle ruote.

 

La giustificazione del 25enne, con precedenti per fatti analoghi, era di essere in sosta per la foratura di un pneumatico. Naturalmente le forze dell'ordine hanno creduto a una storia ben diversa, denunciando il giovane per tentata truffa aggravata e sequestrando la chiave modificata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      A un passo dal triplete: il Venezia non si ferma più, conquista anche la Coppa Italia di Lega

    • Cronaca

      Completamente nude in piazza San Marco: lo shooting fotografico scatena le polemiche

    • Cronaca

      Folle inseguimento in autostrada: ladri sfondano il casello di Portogruaro, arrestati

    • Cronaca

      Tensione in piazza San Marco: uomini della Digos al lavoro per identificare i manifestanti

    I più letti della settimana

    • Dramma nel Miranese: ragazzina tenta di togliersi la vita, è grave in ospedale

    • Completamente nude in piazza San Marco: lo shooting fotografico scatena le polemiche

    • Vicenza, tragedia durante la festa: 22enne di Marghera trovato morto in casa

    • Non ci sono feste che tengano: templi dello shopping aperti il 25 aprile e il 1 maggio

    • Il piccolo Achille non ce l'ha fatta: si è spento a 3 anni il figlio del calciatore Stefano Favret

    • Abbandona un water e calcinacci a fianco del cassonetto: maxi-multa da 500 euro

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento