Prevenzione tumori, in piazza Indipendenza a San Donà visite gratuite al seno

L'iniziativa rientra nel programma di Ottobre in Rosa. Dalle 9 alle 13 di sabato 21 ottobre il senologo Paolo Sorrentino effettuerà le visite alle pazienti a titolo gratuito

Visite gratuite nel camper Andos posizionato in piazza Indipendenza a San Donà di Piave, il 21 ottobre dalle 9 alle 13. È uno dei momenti più qualificati di Ottobre in rosa, mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno promossa da Andos. "Ottobre in rosa è diventata una manifestazione molto più articolata rispetto all’anno scorso, quando riguardò solo la fine di ottobre, sviluppandosi invece per tutto il mese - sottolinea il sindaco Andrea Cereser - Ringrazio Andos per questo impegno per ricordare l’importanza fondamentale della prevenzione per la cura dei tumori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tumore al seno, un caso ogni 8 donne 

Le visite sono effettuate dal senologo Paolo Sorrentino, chirurgo dell’ospedale di San Donà di Piave. "L'incidenza del tumore al seno è di 1 caso ogni 8 donne, a prescindere dall'età, e questa proporzione coincide, anche senza avere dati certi, con quanto riscontriamo nel nostro vissuto comune - sottolinea Antonella Pasquariello, presidente Andos - Vuol dire che a San Donà sono direttamente interessate oltre 2700 donne. Per questo è fondamentale la prevenzione, a partire dall'autopalpazione. Inoltre le nuove tecnologie diagnostiche di imaging, sempre più precise e sofisticate, ci consentono oggi di individuare lesioni in fase iniziale e in questi casi la probabilità di guarigione è di oltre il 90 per cento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Il ceppo di covid proveniente dalla Serbia è molto aggressivo. Zaia: «Preoccupati per i virus importati»

  • Il giorno del Mose: alle 12.25 la Laguna è completamente isolata dal mare | DIRETTA

Torna su
VeneziaToday è in caricamento