6 milioni di persone: Cavallino Treporti cavalca l’onda positiva del turismo

Si stima un aumento del 10% sugli arrivi e del 13% sulle presenze in albergo,mentre si registra un incremento del 5% sugli arivi e del 4% sulle presenze nell'extra alberghiero

Sono state stimate in più di 6 milioni le persone che nel 2011 hanno scelto Cavallino Treporti come meta delle proprie vacanze.

I dati sono stati presentati oggi presso la sede della provincia di Venezia, palazzo Ca’ Corner, nel corso della seduta della sesta commissione (Turismo e Lavoro) presieduta da Roberto Dal Cin e dal direttore dell’Ambito Cavallino Treporti Massimo David.

Si è parlato, in paticolare, di un incremento superiore al 10%, con riferimento agli arrivi, e superiore al 13%, per quanto riguarda le presenze, negli alberghi.

Altrettanto positive le cifre riferite al settore extra alberghiero, punto di forza della località balneare. In tale ambito, gli arrivi sembrano essere aumentati più del 5% e le presenze quasi del 4%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La permanenza media dei turisti nel 2011 è stata, inoltre, di 9 giorni e, nonostante l’innalzamento nel numero di turisti di lingua tedesca provenienti dalla Germania e Austria, il turismo interno sembra registrare una buona tenuta.

Intervenendo a Ca’ Corner, il presidente Dal Cin ha elogiato “l’ottima sinergia tra Regione, Provincia ed il Comune di Jesolo per gli interventi in corso sulla viabilità, che determineranno ulteriori benefici per i numerosi turisti che prediligono le nostre località balneari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento