Ubriaco, aggredisce i carabinieri: arrestato

Un 33enne bloccato dai militari della tenenza di Mira. Era già sottoposto a misure cautelari e preventive

I carabinieri di Mira hanno arrestato ieri mattina un 33enne originario di Capo Verde residente nella Riviera del Brenta. L'uomo, pluripregiudicato, era già sottoposto alla misura di obbligo di firma e destinatario di avviso orale. Gli uomini in divisa lo hanno fermato per strada nel corso di normali controlli e lui ha reagito in modo scomposto, anche perché completamente ubriaco: alla richiesta dei documenti si è scagliato contro di loro, dimenandosi, cercando di fuggire via e poi ingaggiando una colluttazione. Alla fine è stato bloccato e arrestato per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, visto che uno dei carabinieri ha riportato delle contusioni nello scontro. Stamattina, in seguito alla direttissima, il giudice ha convalidato l'arresto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • L'Amerigo Vespucci torna in laguna in compagnia della nave San Giorgio

  • Incidente mortale di Eraclea, il motociclista aveva bevuto

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • Travolto da un'auto, morto un pensionato di 63 anni

  • Donna trovata senza vita vicino a un chiosco sugli scogli

Torna su
VeneziaToday è in caricamento