Cerca di salire sul vaporetto «in corsa» ma finisce in acqua

Brutta avventura martedì mattina all'imbarcadero a piazzale Roma. Solo un grande spavento

Il vaporetto stava per partire. ha fatto una corsa, ma quando è arrivato all'imbarcadero il mezzo si stava già muovendo. Per non perdere la corsa, ha saltato ma non è andata bene, perchè è finito in acqua. 

Il protagonista della vicenda è un ragazzo, un senza tetto. L'episodio è avvenuto martedì mattina all'imbarcadero di piazzale Roma, già affollato alle prime ore. Il giovane è finito in acqua e due carabinieri fuori servizio che erano a bordo, e che stavano andando al lavoro, insieme al personale di Actv hanno lanciato delle funi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie anche all'aiuto di un'imbarcazione della Veritas il «naufrago» è stato recuperato e messo in salvo. Sul posto è stata chiamata un'ambulanza, ma il giovane ha rifiutato le cure mediche. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento