Coronavirus: venditore abusivo di mascherine multato

Fermato uno straniero con 40 mascherine. Articoli che si usano per imbiancare gli immobili

La guardia di finanza di Venezia ha intercettato ieri, sul ponte di Rialto, un venditore ambulante di mascherine per la protezione di bocca e naso dal
Coronavirus. Sottoposto a controllo l'uomo, di nazionalità bengalese, non aveva alcuna autorizzazione alla vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, gli articoli offerti erano delle mascherine antipolvere normalmente utilizzate durante i lavori di ristrutturazione e imbiancatura di immobili, di produzione cinese. Le 40 maschere che aveva sono state sequestrate e il venditore è stato multato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento