The Venice Glass Week, iniziato il festival: il vetro di Murano si veste a festa

Da domenica mostre, convegni, seminari, proiezioni, attività didattiche e fornaci aperte

Iniziata domenica a Murano la prima edizione del festival che per tutta la settimana coinvolgerà la città con mostre, convegni, seminari, proiezioni, attività didattiche, cene a tema e fornaci aperte. Fra i tanti appuntamenti le mostre al Museo del Vetro e le visite in fornace, i premi Glass in Venice e Riedel, un progetto innovativo alla Camera di Commercio e la partecipazione speciale del regista teatrale Robert Wilson, designer e visual artist che, per la prima volta in Italia, presenta a Palazzo Franchetti una selezione di oggetti in vetro da lui creati tra il 1994 e il 2005.

L’inaugurazione ad opera di Vittorio Zecchin, i vetri trasparenti per Cappellin e Venini, a cura di Marino Barovier per Le stanze del vetro, dedicata agli eleganti vetri disegnati dallʼartista negli anni Venti. Il Centro Studi del Vetro dell’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini propone fino al 15 settembre la possibilità di visitare l’Archivio del Vetro e la biblioteca specializzata (dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30).

LE INIZIATIVE

Tra le iniziative organizzate dal comitato promotore ricordiamo le mostre della Fondazione Musei Civici di Venezia: al Museo del Vetro di Murano è possibile visitare Gaetano Pesce. Cinque tecniche col vetro a cura di Gabriella Belli, Françoise Guichon e Chiara Squarcina, Dino Martens. Pittore e designer a cura di Chiara Squarcina, e l’installazione di Federica Marangoni, La danza del fuoco, un’opera multimediale degli anni Ottanta.
Numerosi sono poi gli artisti internazionali ospitati nelle altre sedi della Fondazione: Michael Zyw con la mostra Murano Triptych, una reinterpretazione contemporanea dei quadri conservati in San Pietro Martire, e Sandra Fuchs con Lagoon, dedicata alla bellezza della laguna veneziana, alla Casa di Carlo Goldoni. Tristano di Robilant e Domitilla Harding sono invece presenti al Museo di Palazzo Mocenigo rispettivamente con Evento di luce e Vasi e bottiglioni: due installazioni contemporanee inserite in un ambiente classico veneziano. Infine, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna - espone l’installazione di Maria Grazia Rosin, Trifori e bifori, che trae ispirazione dal mondo zoomorfo.

IL PROGRAMMA

L’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti organizza per mercoledì 13 alle 17.30 (su prenotazione) le cerimonie di premiazione di Philip Baldwin e Monica Guggisberg, Giacomo Barbini e Cristiano Bianchin vincitori del premio Glass in Venice per la valorizzazione dell’arte vetraria a livello internazionale e Kyle Solà vincitore del premio Riedel, con l’esposizione delle loro opere aperta al pubblico da giovedì 14.

Fino al 13 settembre nell’ambito della collaborazione tra il Consorzio Promovetro Murano e il Teatro La Fenice, le Sale Apollinee ospitano Gold, un’installazione in vetro di Murano realizzata dalle aziende concessionarie del marchio Vetro Artistico® Murano che ha come denominatore comune l’oro, elemento che caratterizza spesso la produzione muranese.

Promovetro propone inoltre degli itinerari alla scoperta del vetro di Murano: i percorsi di Murano Glass Experience accompagnano il visitatore a osservare i Maestri vetrai al lavoro nelle fornaci e nei laboratori aperti eccezionalmente per l’occasione, nelle giornate di mercoledì 13 e venerdì 15, su prenotazione. Assieme all’Università Ca’ Foscari invece, vengono presentati, tramite una mostra in Camera di Commercio, i risultati del progetto Glass Matters, Innovation Through Technology dove la tradizione della lavorazione del vetro si incontra con l’innovazione dei processi di modellazione 3D e prototipazione rapida. Il Comune di Venezia propone infine dal 15 settembre la mostra fotografica Fragili memorie a Palazzo da Mula di Luigi Ferrigno, chimico in una fornace di Murano e fotografo, i cui scatti tra il 1957 e il 1962 ritraggono le condizioni di vita e di lavoro delle maestranze, lasciandoci fotografie di grande intensità e dal tono spesso drammatico.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti e rapine per strada e nei negozi, refurtiva da 2 milioni: come agivano i banditi

  • Cronaca

    Maxi operazione contro i clan specializzati in furti: 10 in arresto, 1600 auto sequestrate

  • Sport

    Umana Reyer beffata dalla Dolomiti Energia Trento: rinviato tutto a gara4

  • Cronaca

    Portuali: «Porto commerciale e lavoro legati alla manutenzione dei canali»

I più letti della settimana

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento