“Lido in Love” e flashmob “One Billion Rising”: per dire "No" alla violenza sulle donne

Non deve mancare occasione per ribadirlo con forza. Lo hanno fatto una volta in più, anche quest'anno, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, e il prosindaco Paolo Romor

No alla violenza sulle donne. Non deve mancare occasione per ribadirlo con forza. Lo hanno fatto una volta in più, anche quest'anno, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, e il prosindaco del Lido, Paolo Romor,  partecipando al flashmob 'One Billion Rising' che si è svolto mercoledì pomeriggio in piazzale Santa Maria Elisabetta, al Lido di Venezia, nell’ambito della manifestazione “Lido in Love - A Venezia è per sempre”, organizzata dalla Proloco Lido di Venezia Pellestrina.

Schermata 2018-02-14 alle 19.37.06-2

Musica, giochi e sport

All'appuntamento hanno preso parte anche il presidente della Municipalità di Lido Pellestrina, Danny Carella e l'amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva. La festa all’insegna dell’amore è iniziata di mattina, alle 10, ed è proseguita fino a sera tra momenti di musica, giochi, sport e naturalmente cena romantica nei ristoranti del Lido.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

  • 5 consigli per favorire il benessere intestinale

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

  • Autocisterna si rovescia sulla Castellana, ferito il conducente

Torna su
VeneziaToday è in caricamento