“Lido in Love” e flashmob “One Billion Rising”: per dire "No" alla violenza sulle donne

Non deve mancare occasione per ribadirlo con forza. Lo hanno fatto una volta in più, anche quest'anno, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, e il prosindaco Paolo Romor

No alla violenza sulle donne. Non deve mancare occasione per ribadirlo con forza. Lo hanno fatto una volta in più, anche quest'anno, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, e il prosindaco del Lido, Paolo Romor,  partecipando al flashmob 'One Billion Rising' che si è svolto mercoledì pomeriggio in piazzale Santa Maria Elisabetta, al Lido di Venezia, nell’ambito della manifestazione “Lido in Love - A Venezia è per sempre”, organizzata dalla Proloco Lido di Venezia Pellestrina.

Schermata 2018-02-14 alle 19.37.06-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Musica, giochi e sport

All'appuntamento hanno preso parte anche il presidente della Municipalità di Lido Pellestrina, Danny Carella e l'amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva. La festa all’insegna dell’amore è iniziata di mattina, alle 10, ed è proseguita fino a sera tra momenti di musica, giochi, sport e naturalmente cena romantica nei ristoranti del Lido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento