Controlli ai rubinetti di tecnici falsi, allarme Veritas: "Sono dei truffatori"

L'azienda ha ricevuto una serie di chiamate di cittadini insospettiti dopo aver ricevuto visite a domicilio per delle analisi dell'acqua: "Non possiamo entrare nelle abitazioni senza permesso"

Veritas mette in allerta sui falsi operatori che, in centro storico, offrono analisi dell'acqua dei rubinetti. Nessun tecnico dell'azienda in questi giorni sta attuando misurazioni del genere. Veritas, quindi, dopo aver ricevuto telefonate di cittadini insospettiti, ha deciso di mettere in chiaro la situazione. Per evitare gravi conseguenze per coloro che evidentemente sono stati bersaglio del raggiro. "I nostri controlli si fermano al contatore, quindi all’esterno dell’abitazione - spiega l'azienda in una nota - perché la responsabilità degli impianti post-contatore è dei singoli utenti".

L'acqua erogata da Veritas, inoltre, non ha bisogno di alcuna analisi supplementare. E' la stessa azienda a sottolinearlo: ogni anno il suo laboratorio verifica 5.335 campioni e analizza 160mila parametri). I controlli ci sono anche da parte di Arpav e dalle Usl competenti, cui spetta, attraverso il Servizio igiene alimenti e nutrizione , il giudizio di potabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Veritas ricorda che tutti i suoi operatori sono dotati di tesserino di riconoscimento, esibito a richiesta, e che ogni visita o sopralluogo viene preventivamente concordato - continua la nota - Nessun dipendente Veritas è autorizzato a entrare nelle case se non dopo espressa richiesta da parte dell’utente. Non può farsi pagare direttamente per qualunque tipo di lavoro o incassare il pagamento delle bollette, nemmeno di quelle arretrate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento