Riello si "smarca": "Mi ritiro dalla corsa alla presidenza di Confindustria"

L'ex presidente degli industriali del Veneto stamattina a un incontro a Mogliano Veneto ha annunciato ai giornalisti la ua decisione: "Bisogna dare un esempio di sobrietà"

Andrea Riello si ritira dalla corsa per la presidenza di Confindustria. Lo ha annunciato lo stesso imprenditore nativo di Venezia oggi nell'incontro tra gli industriali del Nordest e Alberto Bombassei, assente l'altro candidato Giorgio Squinzi.

"Ho scelto l'incontro di oggi per dichiarare pubblicamente la mia definitiva indisponibilità alla candidatura e alla presidenza di Confindustria - ha detto Riello nel corso di un incontro con i giornalisti - Il mio è un passo di lato, non un passo indietro. La motivazione è che in questo momento, al di là delle possibilità di successo, mi sembra che due candidati bastino e avanzino. Avevo già sottolineato che bisogna dare un esempio di sobrietà. E per questo mi sono chiamato fuori - ha spiegato - pur con rammarico, ma credo che la mia scelta sia giusta".

Poi l'investitura agli altri due soggetti rimasti in campo: "Mi auguro che la competizione tra i due candidati di prestigio (Alberto Bombassei e Giorgio Squinzi. ndr) - ha aggiunto - si svolga nella massima correttezza, come sta avvenendo, pur nella doverosa vivacità. Ai miei colleghi del Triveneto - ha spiegato ancora Andrea Riello - ho sottolineato la necessità che, pur tra qualche distinguo, possano trovare al loro interno una compattezza nel definire il profilo del candidato alla presidenza di Confindustria".

Infine la raccomandazione finale: "La prossima Confindustria sia ancor di più e sempre di più attenta alla provincia - ha spiegato Riello - una provincia in cui vogliamo lavorare, e non lasciare solo al campanile e allo sportello bancario, ma che continui ad essere luogo di imprese, di fabbriche, di industrie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Scorzè: camionista investito e ucciso nella notte

  • Truffatore online per anni, lo vanno a prendere nel suo appartamento

  • Referendum per la separazione di Venezia e Mestre: l'affluenza si ferma al 21,73%

  • Trovato morto a 17 anni: sospetta overdose da psicofarmaci

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Scoperta a rubare vestiti, aggredisce il direttore e gli punta le forbici in faccia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento