Scesi disavanzo e debito, cresciuta la liquidità: approvato il rendiconto di gestione

Passa al Consiglio comunale veneziano con 23 voti favorevoli e 9 contrari. Il risultato di amministrazione è pari a 334 milioni 571 mila e 662,66 euro

Foto: rendiconto di gestione, il voto

Il Consiglio comunale ha approvato martedì, con 23 voti favorevoli e 9 contrari, i documenti che approvano il rendiconto di gestione del Comune di Venezia per l’esercizio 2018, che si chiude con un risultato di amministrazione pari a 334 milioni 571 mila e 662,66 euro.

I dati

Il disavanzo si attesta attorno ai 29 milioni di euro e scende in quattro anni da 73 ai 29 attuali. L'indebitamento netto del Comune passa da 307 milioni al 31.12.2014 a 243 milioni al 31.12.2018. La situazione di liquidità dell’ente evidenzia un miglioramento. Nel 2018 si è registrata una situazione positiva della cassa e il Comune, dall’estate 2017, non ricorre più all’anticipazione onerosa di tesoreria. Si è passati infatti da una situazione di deficit di cassa pari a - 113 milioni di euro (dato al 31.01.2016) ad un dato positivo di + 54 milioni al 31.12 2018. Nel corso dell’esercizio 2018 - si legge nella relazione sulla gestione 2018 - si sono verificate maggiori riscossioni rispetto ai pagamenti con un saldo positivo pari a 80 milioni 249 mila e 667,57euro, che ha determinato un saldo finale di cassa di 126 milioni e 191 mila euro. La differenza tra crediti e debiti della gestione dei residui presenta un saldo positivo di euro 275.404.114,31 che, sommato al saldo finale di cassa, determina un risultato di amministrazione al 31 dicembre 2018 pari a 334 milioni 571 mila e 662,66 euro.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • 5 consigli per favorire il benessere intestinale

  • Bidoni della spazzatura: come fare per averli sempre puliti

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • Incidente fra mezzi pesanti sulla A4 a San Stino, un morto

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il dolore della comunità per la perdita del giovane Alessio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento