Nuove leve nell'industria veneziana, nasce il gruppo Giovani Imprenditori

Mette assieme le forze di Venezia e Rovigo per realizzare progetti di formazione, eventi di approfondimento, visite nelle aziende, orientamento per gli studenti, networking

Foto: gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Venezia

Nasce il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Venezia, area metropolitana di Venezia e Rovigo, guidato da Manuela Galante. È nato dall’aggregazione del gruppo Giovani Imprenditori di Venezia e del gruppo Giovani Imprenditori di Rovigo.

Il progetto

Manuela Galante, già presidente dei Giovani Imprenditori veneziani, ha trentotto anni, è originaria di San Donà di Piave e dirige l’area marketing dell’azienda Metalgalante Spa. Al suo fianco, la vice presidente Valentina Massaro, precedentemente alla guida del gruppo rodigino. Barbara Barbirato, Francesco Levorato, Alex Saggia e Emanuela Paganini, sono i consiglieri. «Questa aggregazione – spiega Galante – ci dà la possibilità di iniziare un lavoro nuovo, coeso, e di portare a termine progetti di rilievo con la forza di una realtà unica. Formazione, eventi di approfondimento su tematiche di interesse imprenditoriale, visite nelle aziende associate, progetti di orientamento per gli studenti, eventi conviviali e di networking sono le principali attività che intendiamo sviluppare». 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltratta e picchia la madre: sedicenne allontanato da casa finisce in comunità

  • Cronaca

    Assalto al bancomat delle Poste, banditi in fuga con il bottino

  • Cronaca

    Rapine in serie nel Vicentino, 17enne finisce in carcere minorile

  • Attualità

    Scuola, Donazzan: «Test antidroga per tutti gli studenti. Bocciature per uso ricorrente»

I più letti della settimana

  • Lutto a Martellago e nel Veneziano per la morte improvvisa di Andrea Priviero

  • Succede in palestra a Mestre: gli addetti alle pulizie entrano nello spogliatoio femminile senza avvertire

  • Divieto di targa straniera, prime multe e sequestri in provincia

  • Polizia con i cani fuori da scuola: gli studenti abbandonano la droga in autobus

  • Cade violentemente a terra all'Harry's Bar e sviene: soccorsa dal medico presente in sala

  • Xiaomi, il colosso cinese della telefonia mobile apre uno store a Nave de Vero

Torna su
VeneziaToday è in caricamento