"Goldon", lo "stivale preservativo" anti acqua alta che sta in una tasca

L'idea è di un giovane imprenditore trentenne trevigiano che ha inventato una specie di sovrascarpa low cost (10 euro) da indossare in pochi secondi. Si punta sui turisti e non

Un pizzico di ironia non guasta mai. Specie se si sta presentando un prodotto che nella sua semplicità vuole entrare nella vita quotidiana dei veneziani. "Goldon", un nome che naturalmente a queste latitudini strappa sorrisi, è una specie di sovrascarpa pensata apposta per mettere in salvo chi la indossa dall'acqua alta. L'ha inventata un giovane imprenditore trevigiano, che ha fatto di necessità virtù.

Si tratta di uno stivale multiuso e ripiegabile, che quindi può essere tenuto in borsa. Attraverso dei lacci lo si può indossare e poi, quando si è tornati all'asciutto, togliere in pochi secondi. In questo modo con dieci euro, soprattutto per turisti e coloro che risiedono in terraferma, non è necessario portarsi dietro gli stivaloni.

Una volta che l'azienda nella quale il giovane imprenditore lavorava è fallita, è stato il momento di mettere in pratica l'idea che frullava per la testa da qualche anno. Alcuni esemplari sarebbero stati venduti anche solo grazie al nome.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • 5 consigli per favorire il benessere intestinale

  • Bidoni della spazzatura: come fare per averli sempre puliti

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • Incidente fra mezzi pesanti sulla A4 a San Stino, un morto

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il dolore della comunità per la perdita del giovane Alessio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento