sabato, 25 ottobre 14℃

Comunicato stampa

Le borse di Caleidos invadono l'Italia

Comunicato -  
giorgio naccari
Inserito da giorgio naccari 6 agosto 2012

Caleidos ha instaurato una collaborazione con Mauro Burani, stilista emiliano, per la realizzazione di microcollezioni con disegni esclusivi. Filo conduttore sarà il bacio.

Le prime proposte, una linea di valigie trolley, hanno raccolto numerose simpatie e saranno il cult delle prossime settimane. L'azienda jesolana di borse ed accessori di target medio-alto, ormai punto di riferimento delle riviste di moda, oggi dispone di 26 negozi a gestione diretta e uno in franchising in Italia oltre a 5 punti vendita in Croazia, tra Zagabria, Spalato, Zara e Oziek.

Rafforzerà la propria presenza in Lombardia e nel Lazio nel quadro di un programma di espansione ben definito. Dopo i negozi di mantova e Lonato, a settembre inaugurerà due nuovi store nei centri commerciali Il Vulcano di Sesto San Giovanni e La Corte di Bellinzago.

" Prosegue la nostra strategia di ampliamento e rafforzamento della catena del nord e centro Italia. In Lombardia lanceremo almeno 8 nuove figure professionali" dice Luca Disanti, direttore commerciale di Caleidos, " mentre rafforzeremo la distribuzione nel Lazio, a Roma e nel centro Italia".

Alla Caleidos ( 6 store aperti nel veneziano, a San Donà di Piave, Mestre, Marghera, Noventa di Piave e 2 a Jesolo) hanno dato vita ad un marketing-progetto "social casting" dove i fans del brand sceglieranno la modella della prossima stagione. Le clienti potranno iscriversi spontaneamente inviando la loro foto e saranno selezionate le 40 candidate più idonee per poi far spazio alle prime dodici e alla vincitrice assoluta.

"Un concorso aperto a tutte", conclude Disanti, " che è appena partito e durerà fino al 30 settembre".

 

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday