venerdì, 28 novembre 13℃

A Venezia prezzi e rincari record: tariffe su più della Londra olimpica

Per il Business Price Radar di Hrs.com il centro storico lagunare è la città più cara d'Italia in quanto ad alberghi. Prezzi lievitati nel secondo trimestre 2012 del 9,1% rispetto allo scorso anno

La redazione 25 luglio 2012

Non è una novità. Ma il Business Price Radar di HRS.com, portale di prenotazione alberghiera con 250mila alberghi di 180 Paesi in portafoglio, segnala un dettaglio interessante per quanto riguarda il secondo trimestre 2012: Venezia si posiziona prima nella classifica delle città italiane con le tariffe alberghiere più elevate, per una media di spesa a notte di 147,29 euro e un rincaro del 9,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Più di Londra alle prese con le Olimpiadi, più di Varsavia, che ha ospitato gli Europei di calcio.

Aumentano le tariffe, per quanto riguarda il Belpaese, anche a Milano, che registra una spesa media per notte di 110,30 euro (+3%), Firenze, con 109,64 euro (+4,6%), e Bolzano (112,31 euro, +4,7%).

In altre città le tariffe sono state invece ridotte: a Roma, per esempio, la spesa media di pernottamento è di 109,25 euro, in calo del 5%; i prezzi scendono anche a Bologna (-6,3%), Genova (-4,7%) e Torino (-2,1%), ma è a Palermo che si registra il calo più rilevante, con un -7,1% e un prezzo medio di 76,61 euro per notte. A Napoli, infine, le tariffe aumentano del 4,65%, ma la spesa rimane tra le più contenute, con 75,74 euro di media per pernottamento.

Secondo il Business Price Radar, gli alberghi più cari d’Europa sono a Mosca, dove per una notte in hotel si spendono in media 151 euro, e a Zurigo, che ha tariffe medie di 149,60 euro. Nel panorama europeo le città che registrano i maggiori incrementi tariffari sono Monaco di Baviera, Francoforte, Helsinki e Stoccolma; nei tre mesi pre-Olimpiadi Londra è al quinto posto, con rincari medi del 7,1%, a pari merito con Varsavia, che nel trimestre degli Europei di calcio ha visto anch’essa le tariffe alberghiere aumentare del 7,1%.

Annuncio promozionale

alberghi
prezzi
rincari
turismo
Venezia

Commenti