"La bisbetica domata" al Goldoni con un cast tutto al maschile

Dal 17 al 20 gennaio, al Teatro Goldoni di Venezia, va in scena La bisbetica domata nell’originale versione firmata da Andrea Chiodi: con un cast tutto al maschile guidato da Tindaro Granata e Angelo Di Genio, lo spettacolo restituisce le ambiguità della parola e dei rapporti umani di una delle prime commedie di Shakespeare.

Lo spettacolo

In uno spazio spoglio ed essenziale prende corpo uno spettacolo in cui la parola riveste un ruolo centrale. La scena si annulla e i personaggi rimangono intrappolati in una dimensione quasi onirica, costretti a fare i conti con la complessità della loro condizione, con lotte di potere e con la falsità dei loro rapporti. 

Tindaro Granata riesce abilmente ad interpretare uno dei personaggi più controversi della commedia: Caterina, figlia maggiore del gentiluomo Battista. Donna testarda, scomposta e aggressiva, Caterina fatica a trovare marito. Petruccio però, in cerca di una moglie benestante, decide di sposarla. Le diverse umiliazioni che il marito sottoporrà alla donna la renderanno, solo apparentemente, domata. 

Unendo abilmente momenti di comicità a momenti di drammaticità, lo spettacolo rende il pubblico partecipe lasciando alcuni interrogativi: dove finisce la realtà ed inizia la finzione? Basta essere se stessi o è necessario annullare la propria natura per ottenere ciò che si desidera? Il ruolo assunto dalla parola, il ritmo concitato e l’interpretazione di un cast di alto livello riescono a far riflettere lo spettatore sulle contraddizioni della vita quotidiana, proponendo temi solo apparentemente lontani.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Evoluzione. Riflessioni postume di un australopiteco”

    • Gratis
    • 19 giugno 2019
    • Teatro Russolo

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 1 luglio 2017 al 31 ottobre 2019
    • San Marco
  • "Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo": la nuova grande mostra a Venezia

    • dal 1 novembre 2018 al 1 settembre 2019
    • Palazzo Zaguri
  • Torna la musica a San Marco: sul palco Max Gazzè, Måneskin e Francesca Michielin

    • Gratis
    • 29 giugno 2019
    • Piazza San Marco
  • Home Venice 2019, tutto quello che c'è da sapere: date, costi e line-up

    • dal 12 al 14 luglio 2019
    • Parco San Giuliano
Torna su
VeneziaToday è in caricamento