Mostra del Cinema di Venezia 2012: film in programma il 4 settembre

E' il giorno di Kim Ki-duk, in concorso, con "Pietà". Valeria Sarmiento presenta "Linhas de Wellington con John Malkovich. Arrivano al Lido Bellocchio e l'eroina delle teenager Selena Gomez

Una scena del film "Pietà"

Kim Ki-duk che torna alla Mostra di Venezia in concorso, con "Pietà", sarà fra i protagonisti della giornata di domani alla Mostra del cinema di Venezia. Sempre per Venezia 69 Valeria Sarmiento presenta LINHAS DE WELLINGTON con John Malkovich, Marisa Paredes e Mathieu Amalric.

PIETA' E' UN FILM CRUDELE, IL REGISTA: "SERVE PER ARRIVARE AL BENE"


Per Orizzonti invece arriva L'INTERVALLO di Leonardo di Costanzo, un confronto fra due adolescenti con sullo sfondo la camorra. Alla casa degli Autori invece si terrà il convegno sul futuro di Cinecittà, cui parteciperanno, fra gli altri, Luigi Abete, presidente Cinecittà Studios, contestato dai lavoratori di Cinecittà il giorno dell'inagurazione della mostra (VIDEO), Nicola Borrelli, direttore Generale Cinema Mibac.

Oltre ai film e ai convegni, però, si registrano arrivi eccellenti al Lido: in primis il regista Marco Bellocchio, che porta alla kermesse il discusso (già prima di essere visto) "Bella Addormentata" (TRAILER), film in cui le storie dei personaggi si sviluppano attorno alla vicenda di Eluana Englaro. Torna dopo qualche giorno Toni Servillo, attore che punta alla coppa Volpi.

VENEZIA 69, CROLLANO GLI INCASSI: MENO 8%


Gloria anche per il pubblico più giovane. Annunciato infatti lo "sbarco" delle idoli delle teenager Vanessa Hudgens, Selena Gomez (senza il fidanzato, il cantante Justin Bieber), Ashley Benson. Domani la proiezione del loro "Spring Breakers" dell'indipendente Harmony Korine. I volti dell'ex "Disney Club" stavolta sono impegnate in una pellicola tra orge e droga, il tutto nel contesto di una classica commedia americana (a giudicare dalle anticipazioni).

IL PATRIARCA MORAGLIA PREMIA IL REGISTA "ROSSO" KEN LOACH

 

 

Ecco i principali appuntamenti del 4 settembre:

- PIETA' di Kim Ki-duk (VENEZIA 69 - Sala Grande alle 16:30): Il ritorno del grande regista coreano, già Leone d'argento nel 2004 con Ferro 3. Un uomo lavora come strozzino minacciando brutalmente i debitori per farsi dare i soldi, disinteressandosi del male che procura. Ma un giorno, una donna si presenta davanti a lui dichiarando di essere sua madre.

- LINHAS DE WELLINGTON di Valeria Sarmiento (VENEZIA 69 - Sala Grande alle 19.00) con, fra gli altri, John Malkovich, Marisa Paredes e Mathieu Amalric. La regista cilena mette in scena un progetto iniziato dal marito Raoul Ruiz. A seguito del fallimento degli attentati di Junot e Soult del 1807 e 1809, Napoleone Bonaparte invia il maresciallo Massena al comando di un imponente esercito a invadere il Portogallo nel 1810.

- L'INTERVALLO di Leonardo Di Costanzo (ORIZZONTI - SALA GRANDE ALLE 22.15). L'opera prima del regista italiano, ha per protagonisti due adolescenti, Salvatore e Veronica, che si trovano a dover aspettare insieme, in un enorme edifico al centro della città, ex collegio, l'arrivo di un boss della camorra, che deve 'punire' la ragazza. I due in un caldo giorno d'estate, passano dalla diffidenza alla reciproca comprensione, mentre esplorano un luogo misterioso segnato da una tragedia.

- CONVEGNO 'IL FUTURO DI CINECITTA' (Casa degli Autori alle 15.00) - In occasione della Mostra, Anac (Associazione Nazionale Autori Cinematografici) e 100Autori (Associazione dell'Autorialità Cinetelevisiva) organizzano insieme un incontro sul futuro degli studi di Cinecittà. I lavoratori, l'azienda e tutte le forze che si sono già pronunciate in merito sono stati chiamati ad esporre la propria posizione alla stampa internazionale e ai professionisti del settore presenti al Lido. Fra i tanti interventi previsti, quelli di Luigi Abete, Presidente Cinecittà Studios; Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema Mibac e Massimo Corridoni, rappresentante lavoratori Cinecittà Studios.


 

- LA SESTA GIORNATA DEL FESTIVAL:

- VIOLENZA E OPERAI: IL VATICANO PREMIA "L'ULTIMO COMUNISTA"

- LA QUINTA GIORNATA DEL FESTIVAL:

- CICLONE BROSNAN, FISCHI MALICK, PREMIO A CELENTANO

 

- LA QUARTA GIORNATA DEL FESTIVAL:

- APPLAUSI PER CIPRI', "THE MASTER" SPICCA IL VOLO

 

- LA TERZA GIORNATA DEL FESTIVAL:

- ZAC EFRON ARRIVA E "SI PRENDE" IL LIDO

- SPIKE LEE: "QUESTA E' LA MIA LETTERA D'AMORE PER JACKO"

- LEONE D'ORO ALLA CARRIERA A FRANCESCO ROSI: "ARRIVA AL MOMENTO GIUSTO"

 

I CONSIGLI:

- TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE SUL FESTIVAL

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI SCANDALI

- Scandalo al Lido: Anna Maria "gode" masturbandosi con il crocifisso

 

- LA SECONDA GIORNATA DEL FESTIVAL

- TUTTI ALLA RICERCA DI ZAC EFRON

 

- LA PRIMA GIORNATA DEL FESTIVAL

- THE RECLUTANT FUNDAMENTALIST DIVIDE LA CRITICA

- KATE HUDSON SI PRENDE LA PASSERELLA DEL LIDO: SERATA SOTTOTONO

- I LAVORATORI DI CINECITTA' PORTANO IL LORO "FUNERALE" AL LIDO, PROTESTE E TENSIONI

- SUL RED CARPET LA CRISI E IL LAVORO PRIMA DEI VIP

- LA MOSTRA SI SCOPRE "DONNA"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Tuffo nell'acqua bassa a Jesolo, un ragazzo all'ospedale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento