Mostra del Cinema di Venezia, programma film oggi 7 settembre 2015

In gara "Rabin", the last day" di Amos Gitai e "The endless river" di Oliver Hermanus. Attesa per l'ultimo lavoro di Claudio Caligari, "Non essere cattivo"

72. Mostra del Cinema al giro di boa: lunedì è il giorno di Amos Gitai, che in "Rabin, the last day" racconta le ultime ore del premier israeliano ucciso nel 1995, e del noir sudafricano "The endless river" di Oliver Hermanus. Fuori concorso è la volta di Claudio Caligari (scomparso il maggio scorso), con "Non essere cattivo", il suo ultimo film. Alle Giornate degli Autori invece Ascanio Celestini presenta "Viva la sposa", di cui è regista e protagonista, nei panni di Nicola, artista che vivacchia alla giornata esibendosi in feste per bambini.

In Orizzonti, sono in gara l'iraniano "Wednesday, May 9" di Vahid Jalilvand, sul caos che si scatena a Teheran quando un uomo si offre di donare 10mila dollari a una persona bisognosa; e "Madame Courage" di Merzak Allouache, su Omar, ragazzo solitario e tossicodipendente che vive in una baraccopoli nei sobborghi di Mostaganem, in Algeria. Per Il Cinema nel Giardino Arturo Brachetti parlerà de "I mostri" di Dino Risi, presentato in versione restaurata.

Restano i rimpianti per "Non essere cattivo", che secondo molti avrebbe potuto essere in gara. Lo hanno fatto notare sia Valerio Mastandrea, in maniera più sfumata, che Emanuele Bevilacqua (assistente alla regia). Il coproduttore Pietro Valsecchi, dopo aver mostrato lo stesso disagio, ne spiega il motivo in conferenza stampa: "Ho chiesto ad Alberto Barbera il perché: mi ha parlato di un film straordinario, ma ha spiegato che la morte dell'autore avrebbe potuto creare imbarazzo. Un premio avrebbe potuto essere visto influenzato, in positivo o in negativo, da questo evento".

Lunedì c'è stata anche occasione per fare un parziale bilancio di questa edizione e per parlare del futuro della gestione della Mostra: i dati sono positivi, con una reputazione anche all'estero in crescita e un +9% sui biglietti venduti, il risultato migliore degli ultimi anni. Lo hanno annunciato il presidente della Biennale Paolo Baratta ed il direttore della Mostra, Alberto Barbera: entrambi sono in scadenza nei rispettivi mandati, ma ci si aspetta una doppia conferma. Intanto una proroga di 12 mesi a Barbera è già stata richiesta. "La continuità per andare avanti con consolidamenti strutturali delle sale e rinnovamento dell'intero impianto della Mostra del cinema sarebbe la cosa ottimale", ha aggiunto lui, parlando in qualche modo anche di se stesso.

Per quanto riguarda i personaggi più attesi, gli occhi di tutti sono puntati su Michelle Hunziker, a Venezia per un evento benefico in serata alla Palazzina G. Al Lido la showgirl ha rilanciato la propria campagna sociale: "Si parla sempre meno di alienazione parentale - ha spiegato - Ormai sembra sempre più naturale avere genitori separati". Verso le 18.30 al Lido è arrivato anche il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, grande appassionato di cinema e già presente a diverse delle passate edizioni del festival: assisterà in serata alla proiezione ufficiale di "Rabin, The Last Day". Assieme a lui la moglie Clio, entrambi accolti dal presidente Baratta.

L'attrice Chiara Francini si sofferma per dei selfie

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I principali appuntamenti di lunedì:

- THE ENDLESS RIVER di Oliver Hermanus (Venezia 72 - Sala Grande alle 16.45). Nella piccola città sudafricana di Riviersonderend una giovane cameriera accoglie di nuovo a casa il marito che ha scontato una condanna di quattro anni in prigione. Inizialmente il suo piano di ricominciare una nuova vita insieme sembra funzionare, ma quando la moglie e il figlio di un vicino agricoltore vengono brutalmente uccisi, la giovane cameriera e il vedovo iniziano a frequentarsi.

- RABIN, THE LAST DAY di Amos Gitai (Venezia 72 - Sala Grande 19.15). Film incentrato su uno degli episodi più traumatici nella storia di Israele: l'uccisione del premier laburista Yitzhak Rabin da parte di un giovane colono della destra nazionalista ebraica, determinato a far deragliare il processo di pace con i palestinesi.

- NON ESSERE CATTIVO di Claudio Caligari (Fuori concorso - Sala Grande alle 22.15) Una storia ambientata negli anni '90 a Ostia e nella periferia romana. I giovani sembrano appartenere ad un mondo in cui soldi, macchine potenti, locali notturni, droghe sintetiche e cocaina sono all'ordine del giorno. È in questo ambiente che Vittorio e Cesare, poco più che ventenni, si muovono alla ricerca di una pericolosa affermazione personale.

- MADAME COURAGE di Merzak Allouache (Orizzonti - Sala Darsena alle 14.30) Omar, ragazzo instabile e solitario, vive in una baraccopoli nei sobborghi di Mostaganem, in Algeria. È dipendente da una droga chiamata "Madame Courage", molto popolare tra i giovani algerini per il senso di euforia e di invincibilità che produce.

- WEDNESDAY, MAY 9 di Vahid Jalilvand (Orizzonti - sala Darsena alle 17) Un uomo di nome Jalal pubblica un insolito annuncio su un quotidiano di Tehran, dichiarando di voler donare diecimila dollari a una persona bisognosa. La notizia raccoglie un folto gruppo di aspiranti.

- VIVA LA SPOSA di Ascanio Celestini (Giornate degli Autori - Sala Perla alle 17) Viva la sposa è la storia di Nicola e dei tanti personaggi che incontra, per caso o per destino, come in un road movie. È quindi anche la storia di Sabatino, che truffa le assicurazioni provocando incidenti. Del Concellino, che vive anche lui di imbrogli ma vuole fare carriera. È la storia di Anna e di suo figlio Salvatore....

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Incontro con ARTURO BRACHETTI (Il Cinema nel giardino - Giardino del Casinò alle 21) e a seguire I MOSTRI di Dino Risi

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento