Effetto "Doliwood", le parodie in dialetto veneto esplodono in rete

Il collettivo con base a Dolo doppia scene di film o pubblicità famose parodizzandole in salsa locale. I video hanno raggiunto anche il mezzo milione di clic. In cantiere anche una tournée

Se in India il simbolo è Bollywood e negli Stati Uniti è Hollywood, anche il Veneto ha il suo "giro" cinematografico. No, non c'entra nulla il Festival del Lido. C'entra il fenomeno esploso nel web di "Doliwood", le parodie in dialetto caricate su Youtube dei film o delle pubblicità più famose. Le immagini sono quelle originali, solo che vengono doppiate in salsa veneta. E le risate sono assicurate.

Ci vuole anche perizia, migliorata sempre più durante gli anni. L'attenzione per i movimenti delle labbra è maniacale e il prodotto di conseguenza a suo modo "professionale". Tanto più che il successo crescente dei video, che hanno raggiunto anche mezzo milione di clic su Youtube, ha portato il collettivo (perché di collettivo si tratta) ad affrontare temi impegnati. Prestando il fianco alle proteste che provengono dal territorio.

Il salto dal web alla realtà, poi, è molto breve. Sono state vendute anche magliette e gadget con le frasi più famose di Doliwood, che ha la propria base a Dolo. Di parodia in parodia si è quindi passati anche a una raccolta fondi "virale" per gli alluvionati del Veneto anni fa. Ora in cantiere c'è una tournée, ma la forza comica del collettivo si è espressa anche attraverso i fotomontaggi. Vittima preferita lo chef Gordon Ramsay, riproposto mentre manda a quel paese qualche collega cuoco in dialetto veneziano sulle bacheche Facebook.

LA PARODIA DI FULL METAL JACKET SU VENETO CITY

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Un palco galleggiante in laguna, musica e interventi per dire "no" alle grandi navi

    • Incidenti stradali

      Scontro automobile-motociclo centauro a terra: caccia al pirata in fuga verso Mestre

    • Mestre

      Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Cronaca

      Ennesimo incendio doloso in una ditta ambientale, il rogo nella notte a Caorle

    I più letti della settimana

    • Nel weekend: musei a 1 euro, sagre e giornate "slow" in centro, l'artigianato scende in piazza

    • Ezio Bosso arriva a Venezia e dirige l'orchestra filarmonica del Gran Teatro La Fenice

    • Teatro Corso, stagione scoppiettante: Niccolò Fabi, Pintus e Brachetti punte di diamante

    • La visita al museo è digitale, da Ca' Foscari e Accademia l'app che "svela" i capolavori

    • Watec, a Marghera la mostra sul trattamento dell'acqua e la salvaguardia dell'ambiente

    • ChioggiaVela, via alle regate: c'è il "mitico" Moro con l'olimpionica Silvia Zennaro

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento