Cinema a due passi da casa e all'aperto: parte CineMira

L'iniziativa promossa dall'ufficio cultura del Comune di Mira prevede tre sere a settimana di una programmazione varia, pensata per accontentare ogni pubblico, e con proiezioni dislocate nelle varie frazioni miresi

Cinema all'aperto gratuito a partire dal 16 luglio fino a inizio settembre. L'iniziativa promossa dall'ufficio cultura del Comune di Mira prevede tre sere a settimana di una programmazione varia, pensata per accontentare ogni pubblico, e con proiezioni dislocate nelle varie frazioni miresi.

Programmazione

Si comincia al Parco di Villa dei Leoni martedi 16 luglio con "Downsizing. Vivere alla grande", mercoledi 17 luglio con il film d'animazione Zootropolis e giovedi 18 luglio con "La sedia della felicità". La settimana successiva le tre proiezioni si svolgeranno a Piazza Vecchia di Mira, al Centro Civico "La Bella età", a seguire a Borbiago di Mira nel giardino della scuola Parini e poi nella corte della Biblioteca comunale, per concludersi con la prima settimana di settembre presso Villa Widmann, in collaborazione con San Servolo Servizi Metropolitani di Venezia, con la proiezione del film "Le vite degli altri" in occasione della celebrazione dei 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino. Qui tutta la programmazione estiva.

Info utili

«Con Cinemira portiamo il cinema all’aperto gratuito in tutta Mira - spiega il sindaco Marco Dori - con questa formula saremo presenti anche nelle frazioni, in un’ottica di manifestazione diffusa che valorizza il territorio e che crea occasioni di socializzazione durante i mesi estivi, pensando in particolare a coloro che li trascorreranno a casa». Le proiezioni sono gratuite e inizieranno sempre alle ore 21. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. In caso di maltempo la proiezione sarà annullata.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento