Mesthriller al gran finale: ospiti Aldo Cazzullo e Giovanni Floris

Cala il sipario sulla quarta edizione della manifestazione dedicata a noir e thriller

Roncone e Cazzullo, autori di "Peccati immortali"

Mestrhriller si prepara al gran finale con i grandi nomi del giallo italiano. Venerdì e sabato sono all’insegna del thriller: venerdì 6 dicembre alle 21, al Centro Culturale Candiani, è la volta di Aldo Cazzullo e Fabrizio Roncone, autori a quattro mani di "Peccati immortali", romanzo che porta negli abissi di Roma e dell'animo umano, che alterna la suspence del giallo, i toni del dramma e della farsa, il lirismo di immagini che rendono omaggio alla Città Eterna.

Chiude Giovanni Floris

Sabato 7 dicembre il gran finale della manifestazione alle 16 è affidato a Giovanni Floris che presenta, sempre al Centro Culturale Candiani, "L’invisibile", thriller psicologico tra identità e fake news, in cui giornalista e scrittore trovano l’accordo ideale per un romanzo che indaga a fondo un tema di grande attualità: l'abuso dei social e la reputation digitale. Alle 18 ci sarà invece la promozione e la premiazione dei cortometraggi selezionati per il Mesthriller Film Fest e la proiezione del documentario di Steve Della Casa, presidente della giuria del Festival cinematografico, "Boia, maschere e segreti: l’Horror italiano degli anni Sessanta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso giro di prostituzione in due locali: prestazioni fino a 1500 euro a notte, 5 persone in arresto

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Ladri in fuga sui tetti, braccati con l'elicottero e catturati

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Giovedì il funerale di Sara Michieli, morta in un tragico incidente stradale

  • Schianto contro un muretto in cemento, perde la vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento