Cosua racconta i luoghi e le persone: mostra fotografica allo Spazio Ridotto

È il veneziano Giovanni Cosua il protagonista della nuova mostra promossa da Zuecca Projects presso lo Spazio Ridotto a Venezia, alle spalle di piazza San Marco. Venerdì 14 dicembre alle 18.30 inaugura l’esposizione fotografica I don't wanna wake you up but I really wanna show u somethin, seconda mostra personale per Cosua dopo I’m not afraid che si è tenuta a Londra presso la Union Gallery nel 2016.

L'esposizione prende il nome dalla frase che appare in una delle fotografie esposte, un messaggio che è il riassunto della necessità dell’autore di continuare a raccontare il proprio punto di vista sulla realtà che lo circonda con l’ambizione di “svegliare” i visitatori attraverso il percorso scelto all’interno di Spazio Ridotto.
 
Le opere esposte sono state selezionate con lo scopo di poter consegnare ai visitatori, senza dare giudizi, situazioni di vita reale, ognuna con un messaggio molto diverso da veicolare. Una rappresentazione assolutamente personale di quello che è il mondo contemporaneo che ogni giorno consegna ai suoi abitanti situazioni complesse e spesso di difficile lettura sociale. Un viaggio-racconto senza meta apparente attraverso luoghi e persone. Una serie di ritratti che parlano delle ultime elezioni presidenziali americane, si mescolano a testimonianze di situazioni di vita comune. Un viaggio globale che attraversa paesi quali l’Indonesia, con i suoi grandi problemi d’inquinamento, fino ad arrivare alla Repubblica di Palau, isola e stato in mezzo al Pacifico.

Giacomo Cosua è nato a Venezia nel 1983. Ha ottenuto il Master in fotogiornalismo e fotografia documentaria presso il London College of Communication (University of Arts of London). È iscritto all’ordine del giornalisti dal 2009, mentre nel 2007 ha fondato Positive Magazine, una rivista che si occupa di fotografia, giornalismo e culture contemporanee. Ha pubblicato i suoi lavori con testate nazionali e internazionali quali L’Espresso, D Repubblica, Internazionale, Vice Magazine, Le Monde, The Financial Times, Dazed, Marie Claire ed altre.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo": la nuova grande mostra a Venezia

    • dal 1 novembre 2018 al 1 settembre 2019
    • Palazzo Zaguri
  • "L’Italia dei fotografi. 24 storie d’autore": mostra a M9 prodotta da Casa dei Tre Oci

    • dal 22 dicembre 2018 al 16 giugno 2019
    • M9
  • Alle Gallerie dell'Accademia la mostra per celebrare i 500 anni di Leonardo Da Vinci

    • dal 17 aprile al 14 luglio 2019
    • Gallerie dell'Accademia

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 1 luglio 2017 al 31 ottobre 2019
    • San Marco
  • "Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo": la nuova grande mostra a Venezia

    • dal 1 novembre 2018 al 1 settembre 2019
    • Palazzo Zaguri
  • Torna la musica a San Marco: sul palco Max Gazzè, Måneskin e Francesca Michielin

    • Gratis
    • 29 giugno 2019
    • Piazza San Marco
  • Home Venice 2019, tutto quello che c'è da sapere: date, costi e line-up

    • dal 12 al 14 luglio 2019
    • Parco San Giuliano
Torna su
VeneziaToday è in caricamento