Giorno del Ricordo 2019: il programma delle iniziative a Venezia

  • Dove
    Sedi varie
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/02/2019 al 09/03/2019
    orari vari
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Lunedì 11 febbraio alle ore 10.30, in Piazzale Martiri delle Foibe a Marghera, si terrà la cerimonia ufficiale che darà il via alle iniziative promosse dalla Presidenza del Consiglio comunale di Venezia in occasione del “Giorno del Ricordo, della tragedia delle foibe e dell’esodo degli italiani da Istria, Fiume e Dalmazia”. Saranno presenti le autorità cittadine e il coro dell’Istituto comprensivo “Filippo Grimani” di Marghera.

Inoltre sono previste anche delle attività didattiche da parte del Circuito Cinema comunale: nei cinema del Circuito sarà infatti possibile attivare delle proiezioni per le scuole (su richiesta degli istituti interessati, previo contatto con il referente Paolo Dalla Mora, telefono 041.2747140, email paolo.dallamora@comune.venezia.it) del film “Red land - Rosso Istria”, uscito nelle sale cinematografiche il 15 novembre scorso. Il film inoltre sarà proiettato martedì 5 febbraio alle ore 16.30 e 20.30 al Multisala Rossini di Venezia (ingresso 7.50 euro) e giovedì 21 febbraio alle ore 16 al Centro culturale Candiani di Mestre.

Tra le novità di quest’anno, come ha sottolineato anche il presidente Anvgd, Cuk, è l’attenzione, all’interno del programma, al rapporto con le comunità italiane in Istria, con l’incontro con la Comunità degli Italiani di Isola d’Istria e la presentazione del libro su Domenico Lovisato, sabato 23 febbraio, alle ore 16 al Candiani, e l’ultimo appuntamento in calendario, sabato 9 marzo, alle ore 18, ovvero il concerto del coro “Lino Mariani” della Comunità degli italiani di Pola, nella chiesa di San Sebastiano a Venezia. Altra particolarità è data dalla presentazione del libro di Viviana Facchinetti dal titolo “Protagonisti senza protagonismo. La storia nella memoria degli esuli giuliani, fiumani e dalmati nel mondo”, mercoledì 20 febbraio alle ore 17 al Candiani: “Dei circa 350mila esuli – ha spiegato Cuk – almeno 70/80mila sono sparsi per il mondo, e soprattutto in Canada, Australia, Sud America”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Festival della politica 2019: ambiente, società, cultura e ambito internazionale. Ospite, Ségolène Royal

    • dal 4 al 8 settembre 2019
    • M9
  • Scrittori sul lettino: una rassegna balneare

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 5 al 19 agosto 2019
    • Bagni Lungomare
  • Ambiente, territorio, rischio idrogeoloigico

    • Gratis
    • 30 agosto 2019
    • BOSCHETTO delle piccole MERAVIGLIE.

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 1 luglio 2017 al 31 ottobre 2019
    • San Marco
  • "Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo": la nuova grande mostra a Venezia

    • dal 1 novembre 2018 al 1 settembre 2019
    • Palazzo Zaguri
  • Jesolo Air Show 2019: le Frecce Tricolori tornano ad infiammare il cielo del litorale

    • Gratis
    • dal 14 al 15 settembre 2019
    • Litorale jesolano
  • Tornano le visite guidate sotto le stelle all’Arsenale di Venezia

    • Gratis
    • dal 4 luglio al 5 settembre 2019
    • Arsenale
Torna su
VeneziaToday è in caricamento