L’Osteria ai do campanili vola verso la finale del festival Triveneto del Baccalà

La ricetta "Baccalà al latte di capra con verzottino e riduzione di pera", firmata dallo Chef Martino Scarpa dell’Osteria ai Do Campanili è stata selezionata dal Comitato Esecutivo del Festival del Baccalà per concorrere alla finale di lunedì 5 dicembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Lunedì 28 novembre 2016 si sono svolte al ristorante Baccalàdivino di Mestre le Preselezioni Regionali del Festival Triveneto del Baccalà - Trofeo Tagliapietra 2016. I componenti del Comitato Esecutivo del Festival, dopo aver attentamente degustato le ricette, precedentemente indicate come migliori dagli stessi clienti di ogni ristorante, hanno decretato i sei piatti che parteciperanno alla finale, che si svolgerà lunedì 5 dicembre 2016 al Castello del Catajo a Battaglia Terme (Padova), in base ai seguenti criteri: Presentazione del piatto, Valorizzazione del prodotto, Tecnica, Degustazione, Innovazione e Creatività. Per il Veneto parteciperanno alla finale le seguenti ricette: Venezia: Baccalà al latte di capra con verzottino e riduzione di pera, firmata dallo Chef Martino Scarpa dell'Osteria ai Do Campanili (Cavallino - Treporti); Belluno: Baccalà nell'habitat dolomitico, firmata dallo Chef Luigi Dariz del Ristorante Da Aureli