"Sketch for Syria": allo Iuav i bozzetti di 132 architetti per la ricostruzione del Paese

132 architetti da 26 paesi. Sono i professionisti che hanno risposto alla "call for drawings" che l’Università Iuav di Venezia, l'agenzia Onu UN–ESCWA e I-Barbon Shipping & Logistics hanno lanciato nel luglio 2016 per raccogliere idee e progetti per la Siria. Da questo progetto è scaturita la mostra "Sketch for Syria", che sarà inaugurata martedì 17 gennaio 2017 all’Università Iuav di Venezia, sede dei Tolentini, Galleria del rettorato, alle 17.
​E' prevista una visita riservata alla stampa alle 13.

Molte sono state le iniziative a favore della Siria proposte nel corso dell'anno appena passato: l'Omaggio di Venezia a Palmira, dedicato all’archeologo Khaled Al Asaad, il convegno Urbicide Syria / Postwar reconstruction con i massimi esperti internazionali di architettura, arte e archeologia in Siria, la stesura e la condivisione della Carta di Venezia della ricostruzione. E ancora, l’accordo firmato il 14 luglio con UN–ESCWA, l’Agenzia Onu che ha l’incarico di realizzare l’agenda per la  ricostruzione della Siria.

Proprio a seguito di quell’accordo è nato il progetto "Sketch for Syria": un appello agli architetti di tutto il mondo, a cui Iuav ha distribuito taccuini da disegno dove immaginare e tracciare possibili scenari per la ricostruzione. Dei 132 taccuini, 52 sono giunti direttamente da architetti siriani a Damasco, Aleppo, Hama, Latakia e Tartus, e mostrano la forza propositiva dell’architettura.

Gli architetti hanno voluto comunque lasciare un segno: ripercorrendo viaggi passati o immaginari, tracciando ipotesi di futuro, riflettendo sul dramma dei profughi e dei migranti, scegliendo la provocazione artistica, usando la matita come arma di pace. È il nuovo valore riconosciuto alla mente che anticipa, al pensiero progettante di Iuav, che vuole essere un baluardo di resistenza umanistica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • "In fuga" la prima escape room di Mestre, tra logica ed enigmi da svelare

      • dal 14 marzo 2016 al 31 dicembre 2017
      • Mestre
    • Ligabue in concerto a Jesolo: il "Liga" con la data 0 al Pala Arrex DATA RINVIATA

      • 26 aprile 2017
      • Pala Arrex
    • Visite alla Scala Contarini del Bovolo a Venezia, il simbolo di un'architettura elegante

      • dal 30 gennaio al 31 dicembre 2017
      • Scala Contarini del Bovolo

    I più visti

    • "In fuga" la prima escape room di Mestre, tra logica ed enigmi da svelare

      • dal 14 marzo 2016 al 31 dicembre 2017
      • Mestre
    • Ligabue in concerto a Jesolo: il "Liga" con la data 0 al Pala Arrex DATA RINVIATA

      • 26 aprile 2017
      • Pala Arrex
    • Visite alla Scala Contarini del Bovolo a Venezia, il simbolo di un'architettura elegante

      • dal 30 gennaio al 31 dicembre 2017
      • Scala Contarini del Bovolo
    • Mistero e visioni oniriche: Jeronimus Bosch in mostra a Venezia al Palazzo Ducale

      • dal 18 febbraio al 4 giugno 2017
      • Palazzo Ducale
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento