lunedì, 28 luglio 26℃

←Tutti gli eventi

SHeARE.Aude Tahon

tea gualdo
Inserito da tea gualdo 25 luglio 2012

Presso le5venice contemporary art gallery Dal 24/08/2012 Al 23/09/2012

 

Presso la galleria e con performance in città come da calendario che sarà pubblicato sul sito www.le5venice.com.

In concomitanza con la 13. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, le5venice contemporary art gallery ha il piacere di presentare SHeARE, personale interpretazione del tema "Common Ground" proposto quest'anno dal direttore David Chipperfield.

Che cos'hanno in comune il delicato interno di una galleria d'arte, un'emergente artista francese ed il monumentale spazio urbano di Venezia?

La riflessione sull'idea di spazio inteso come occupazione di territorio comune, come delimitazione e conseguente identificazione di un interno e di un esterno in un ampio contesto di differenze, porta le5venice ad intervenire con due modalità in nome di una priorità, la CONDIVISIONE. Alle attività svolte, come di consueto, nei locali della galleria, verrà affiancata una performance nello spazio della città. Venezia è già di per sé luogo collettivo, "un territorio condiviso all'interno di un contesto di differenze", per citare David Chipperfield, grazie al continuo passaggio, contatto e scambio di diverse identità, esperienze, culture.

I denominatori comuni che caratterizzano il progetto presentato da le5venice per questa occasione sono, ancora una volta, le donne, che collaborano tra loro in maniere diverse condividendo conoscenze e idee, tradotte a loro volta in linguaggi e immagini differenti. Gli spazi interni ed esterni saranno trasformati dalle artiste, dalle curatrici, ma anche dai visitatori, utilizzando una varietà di media come la performace interattiva, crafts, fotografia e design tessile. Questa volta sarà l'occasione per presentare le immagini di Aude Tahon (SHe) all'interno di uno spazio comune (ARE).

Da venerdì 24 agosto, tutti i giorni, per una settimana, in luoghi e in orari diversi, il mondo femminile (e non solo) sarà invitato a CONDIVIDERE spazi di volta in volta diversi, grazie all'intervento di Emma de Felice e Sofia Ballarin che trasformeranno un grande SHARE tridimensionale.

Share diventa SHeARE, letteralmente "lei sono". She, all'interno di un ARE, unite da una e rossa che diventa oggetto tridimensionale, icona utilizzata per creare un'occasione di dialogo, partecipazione, condivisione, in funzione di quel "le" che da sempre contraddistingue il "fare" de le5venice. A seguito di una esperienza di condivisione esclusivamente femminile in uno spazio pubblico, ma circoscritto, le tante e, potranno liberamente essere riportate presso gli spazi della galleria, in Campo San Fantin, contribuendo alla "condivisione" di uno spazio privato che accoglie per l'occasione l'artista Aude Tahon.

Curatela e allestimento di Tea Gualdo, in collaborazione con Giulia Beninato, e Maja Malinowska.

Foto di Maja Malinowska

Graphic Design Igor Snopek

In collaborazione con GECO-lab Bergamo www.gecolab.com

 

Foto gallery

  • sheare. aude tahon-2

Commenti

    Tutte le location di Venezia

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Venezia