Portogruaro, le iniziative di Natale: «Con il pensiero rivolto alle popolazioni montane»

«Al Municipio non ci saranno i tradizionali abeti, ma due ulivi, segno della vicinanza della città ai territori che hanno visto i loro boschi di abeti distrutti dal maltempo»

Un Natale inedito a Portogruaro: quest’anno, infatti, l’amministrazione comunale ha deciso di investire sugli eventi del mese di dicembre e gennaio per offrire ai cittadini e ai visitatori un ricco programma di iniziative dedicate alle festività. Per tutto il mese di dicembre e fino al 14 gennaio 2019, infatti, ogni week-end la città ospiterà eventi, musica e spettacoli.

Teatro

Il calendario delle festività natalizie si apre un’attività concertistica dedicata al Teatro Comunale “Russolo”, con esperienze come ad esempio gli “ascolti guidati” dell’Opera del programma Fenice Metropolitana, ma il programma offre  anche presentazione di libri e incontri con gli scrittori, conferenze e dibattiti, reading poetici, spettacoli di teatro-danza dedicati ai più piccoli, spettacoli itineranti scenografici, concerti, giocoleria, mercatini di Natale, proiezioni cinematografiche e piccolo circo in Piazza. La maggior parte delle attività organizzate arrivano nella Città di Portogruaro per la prima volta nel periodo natalizio, come ad esempio lo spettacolo itinerante “Bianche Presenze” o lo spettacolo con trampoli, danze aeree, danza acrobatica e giocoleria di fuoco che si svolgerà il giorno sabato 8 dicembre e a cui seguiranno diverse repliche.

Concerti e cori

Molti saranno i concerti previsti, come ad esempio “Natale con Noi”, sabato 15 dicembre alle 20.30 al Duomo di Sant’Andrea, che vedrà esibirsi i cori Città di Pordenone, SinIN Portogruaro, Sant’Andrea e Noincanto, o quello di sabato 22 dicembre alle 17.30 con l’associazione Musicultura e il coro Santa Cecilia, insieme al quale è previsto anche un flash-mob, o ancora quello di domenica 16 dicembre alla Chiesa parrocchiale di Lison nel pomeriggio e alle 21 al Duomo con il Coro Polifonico “La Martinella”. Domenica 23 dicembre il coro dell’Antoniano di Bologna si esibirà al Teatro Comunale “L. Russolo”, e lunedì 24 dicembre, vigilia di Natale, in centro storico  per tutto il pomeriggio Babbo Natale distribuirà i doni ai bambini, che potranno anche assistere a spettacoli di teatro e burattini. 

Capodanno

Lunedì 31 dicembre, per la notte di Capodanno, l’amministrazione ha confermato la Festa di Capodanno in Piazza della Repubblica con dj e l’esibizione live del gruppo “Absolute Five”, a partire dalle 19. Si proseguirà poi con gli eventi nel mese di gennaio tra i quali quelli dedicati all’Epifania, con la Befana in centro storico il giorno sabato 5 gennaio 2019 all’interno di una giornata a cura della Pro Loco cittadina, fino alle premiazione della terza edizione del concorso “Natale in Vetrina” a cura di Confcommercio il giorno 14 gennaio alle 14.30. 

Ulivi non abeti

«Le festività natalizie rappresentano l’occasione per riscoprire valori autentici, contatti umani e sentimenti di amicizia, affetto e fratellanza - ha dichiarato il sindaco Maria Teresa Senatore -. Come amministrazione quest’anno abbiamo organizzato un programma natalizio intenso, augurando che le imminenti festività donino momenti di pace e armonia in famiglia. Inoltre, seguendo lo spirito di questi valori, davanti al Palazzo Municipale non ci saranno i tradizionali abeti, ma due ulivi, segno della vicinanza della città di Portogruaro alle popolazioni montane che hanno visto i loro boschi di abeti distrutti dai disastrosi eventi atmosferici dello scorso ottobre. La scelta dell’Amministrazione è stata quella di evitare di depauperare ulteriormente i territori che hanno subito perdite ingenti del loro patrimonio arboreo». Il programma completo si può consultare sul sito del Comune di Portogruaro e sarà divulgato tramite la pagina Facebook ufficiale della città. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Cronaca

    Voti dalla camorra in cambio di favori: arrestato Mirco Mestre, sindaco di Eraclea

  • Cronaca

    La valigetta rubata e recuperata dalla camorra, l'ex imprenditore e il «braccio destro»

  • Politica

    Via le navi da San Marco e Giudecca: per ora carotaggi al Vittorio Emanuele

I più letti della settimana

  • Soldi addebitati dal conto corrente: boom di segnalazioni per la nuova truffa

  • Colpo alla camorra in Veneto, arrestato anche il sindaco di Eraclea. Sequestri per 10 milioni

  • Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Incidente all'alba: morto un 19enne. Ferito un giovane di Scorzè

  • Un male incurabile se la porta via a 34anni, si era trasferita da poco a Noale

  • Rapinatore armato assalta l'ufficio postale: arresto lampo in nove minuti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento