On walking away, mostra curata dalle diplomande del master in Curatorial practice Ied Venezia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo:

"Apre giovedì 6 dicembre alle 18 presso lo Spazio Culturale Spiazzi la mostra On walking away, curata dalle diplomande del Master in Curatorial Practice dell’Istituto Europeo di Design di Venezia. Prova conclusiva del loro percorso di studi, il progetto espositivo esplora i contraddittori aspetti legati al concetto di “distanza”, nella volontà di stimolare riflessioni e raccontare le differenti sfaccettature dell’esperienza da essa originate e svelandone le possibili manifestazioni sociologiche, siano esse la risposta del singolo ai concetti di tempo e spazio, l’utopia promessa dalla tecnologia (che avvicina e al contempo allontana), o la distanza percepita tra fruitore e opera d’arte, o tra i diversi media artistici utilizzati.

Luiza Baldan, Manuel Cilli, Benedetta Fioravanti, Turki Gazzaz, Yves Leblanc, Mohsen Meysami & Mehdi Meysami, Valentina Rosa, Nikita Sacha e Suryan & Dang, sono le artiste e gli artisti selezionati e coinvolti dal team di giovani curatrici composto da Nilo Amlashi, Fernanda Andrade, Zahra Bundakji, Yasmine Helou, Virginia Lupo, Sanjana Pillai, e Lucia Trevisan, due gruppi eterogenei e interazionali che hanno esplorato insieme il tema della distanza. “La mostra - spiegano le curatrici - forma un inventario stratificato di frammenti che invita il visitatore a ricostruire storie e a accedere agli ultimi luoghi che la memoria possiede. Un processo tenue, ma allo stesso tempo intenso. Un percorso che ognuno di noi dovrebbe essere stimolato a intraprendere.”

ON WALKING AWAY sarà visitabile dal 7 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, dalle 10.00 alle 18.00. Giorni di chiusura: lunedì (10, 17, 24 dicembre), 25 e 26 dicembre, 1 gennaio."

Torna su
VeneziaToday è in caricamento