"Orfeo Reda - opere", una personale a Venezia nelle sale di palazzo Zenobio

Da domenica 6 ottobre 2019 con inaugurazione ufficiale alle ore 17.00, nel quadro della sua presenza nel veneziano Palazzo Zenobio, in occasione della 58ma Biennale d’Arte di Venezia, il Movimento Arte del XXI Secolo presenta la mostra personale di Orfeo Reda, un maestro della gloriosa città calabrese di Amantea, un centro in provincia di Cosenza.

Amantea è una piccola urbs tardoromana, bizantina, araba, normanna, sveva, angioina, aragonese, spagnola. Il suo castello, formidabile piazzaforte di tutti i potentati locali, oggi purtroppo in rovina, ferito da due terremoti e quasi distrutto dalle truppe napoleoniche all’inizio dell’Ottocento, è stato testimone per più di mille anni di tutta la storia dell’Italia meridionale.

La vasta e multiforme opera del Maestro Reda è invece la viva e sofferta testimonianza dei problemi sociali della sua terra, anche se il suo lavoro, ricco di temi e di soggetti, ha illustrato non solo certe mestizie calabresi ma ha anche dato vita con vivacità di spunti e di scelte cromatiche a nature morte che a buon diritto si innervano nella miglior tradizione novecentesca del genere. Non mancano tributi diretti alla sua regione con ampi scorci paesaggistici caratterizzati da una resa scabra ed intensa.

Altrettanto importante è la produzione di ritratti, che raramente indugiano sull’immobilità del personaggio dipinto, ma lo colgono nel gesto e più ancora in varie disposizioni d’animo, qualche volta in un atteggiamento di resa a forze soverchianti. Non mancano per contro bozzetti mondani, con visioni di bagnanti colte non senza un piccolo moto di ironia. Nel complesso, la pittura di un saggio che tutto ha visto e compreso e si rende testimone non solo dei propri pensieri ma di una più vasta e complessa stagione storica.

La mostra proseguirà sino al 3 novembre 2019 con orario da martedì a domenica, ore 10.00-18.00.

orfeo reda - opere una personale a venezia nelle sale di palazzo zenobio

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • L'Inferno di Dante all'Arsenale di Venezia con le sculture di Vasily Klyukin

    • dal 8 maggio al 24 novembre 2019
    • Arsenale

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 1 luglio 2017 al 31 ottobre 2019
    • San Marco
  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • L'Inferno di Dante all'Arsenale di Venezia con le sculture di Vasily Klyukin

    • dal 8 maggio al 24 novembre 2019
    • Arsenale
Torna su
VeneziaToday è in caricamento