Al museo del merletto di Burano la mostra "Pittura di luce. Burano e i suoi pittori"

  • Dove
    Museo del merletto
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/04/2019 al 08/01/2020
    18
  • Prezzo
    Biglietto prezzo intero: 5,00 euro Biglietto prezzo ridotto: 3,50 euro. Altre agevolazioni sul sito
  • Altre Informazioni
    Sito web
    visitmuve.it

Al museo del merletto di Burano la mostra "Pittura di luce. Burano e i suoi pittori". La mostra espone opere di pittori buranelli come Gino Rossi, Umberto Moggioli e Pio Semeghini, che nel primo decennio del secolo scorso furono protagonisti del movimento artistico veneziano di Ca’ Pesaro, al centro di un vivace dibattito sull’arte moderna. In quegli anni l'isola divenne una sorta di luogo idilliaco dove ritrarre “en plein air” la natura, i paesaggi sospesi tra acqua e cielo, i colori delle sue case e i suoi abitanti. La fine di questa prima stagione artistica arrivò con lo scoppio della Prima Guerra mondiale, ma la storia della pittura e dei pittori a Burano continuò per buona parte del secolo, sempre a fianco dell'avventura dei "capesarini", fra i quali troviamo anche il trevisano Nino Springolo e il veneziano Fioravante Seibezzi.

L’esposizione sarà visitabile dal 6 aprile all’8 gennaio 2020.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Venice People B/N Portraits Project by Federica Repetto: all’Antica Besseta i ritratti dei Veneziani

    • dal 3 luglio al 2 agosto 2020
    • ristorante Antica Besseta

I più visti

  • Redentore 2020

    • Gratis
    • dal 17 al 19 luglio 2020
    • Venezia
  • Visite guidate gratuite ai Giardini e all'Arsenale di Venezia

    • Gratis
    • dal 15 al 10 luglio 2020
    • Giardini e Arsenale
  • Musikamera: il programma della stagione 2019/2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 12 novembre 2020
    • Teatro La Fenice
  • Il programma di Marghera Estate 2020

    • da domani
    • dal 11 al 25 luglio 2020
    • Piazza Mercato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento