I "Play the games" sbarcano a Venezia: due giorni di sport...con beneficenza

Gli appuntamenti del calendario ufficiale 2019 di Special Olympics Italia, che vedranno la partecipazione di oltre 1.100 ospiti speciali tra atleti, tecnici, accompagnatori e volontari

Dopo l'edizione dei Giochi Estivi del 2014, le Convention regionali organizzate negli ultimi anni in due occasioni al Teatro Goldoni, l’intitolazione di un parco pubblico a Eunice Kennedy e altri eventi sportivi, la città di Venezia si conferma a pieno titolo “amica” di Special Olympics ospitando nelle prossime giornate del 15 e 16 giugno i "Play the games" di ginnastica artistica (valido come evento nazionale) e di nuoto (valido come evento interregionale), entrambi appuntamenti del calendario ufficiale 2019 di Special Olympics Italia, che vedranno la partecipazione di oltre 1.100 ospiti speciali tra atleti, tecnici, accompagnatori e volontari.

Special Olympics

Special Olympics è il più diffuso programma di attività sportive per persone con disabilità intellettive nel mondo. La mission consiste nel favorire, attraverso lo sport, la crescita personale, l’autonomia e la piena integrazione sociale delle persone con disabilità intellettiva. Fondato da Eunice Kennedy nel 1968, il movimento è riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale. Coinvolge oggi in 180 Paesi circa 4 milioni di atleti, più di 800mila volontari, 200mila tecnici e 3 milioni di familiari, realizzando ogni anno circa 50mila grandi eventi. Special Olympics Italia onlus è Associazione Benemerita riconosciuta dal CONI e dal CIP

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente nautico al Lido, tre morti

  • Torna l'ora solare: quando spostare le lancette

  • Dimentica la rete internet accesa per 4 ore: maxi bolletta da 16mila euro

  • Appartamento divorato dalle fiamme: chiusa la strada

  • Torna il maltempo, previsti temporali in tutto il Veneziano

  • Sequestrato in auto, picchiato e rapinato. Responsabili in arresto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento