Samantha Cristoforetti al Teatro Goldoni: i biglietti saranno distribuiti gratuitamente

Al via nei prossimi giorni, grazie alla Fondazione Giancarlo Ligabue, la distribuzione gratuita dei biglietti per l’appuntamento con Samantha Cristoforetti in programma a Venezia al Teatro Goldoni, il 15 novembre 2019 alle 17.30, per il ciclo “I Dialoghi della Fondazione Giancarlo Ligabue”. Sarà in questa occasione la famosa astronauta ESA italiana a farci sognare, portandoci alla scoperta del mondo dell’esplorazione spaziale, in un incontro come sempre aperto al pubblico e offerto dalla Fondazione alla cittadinanza, fino ad esaurimento posti.

Distribuzione gratuita

I biglietti saranno in distribuzione gratuita al Teatro Goldoni solamente per gli Amici della Fondazione il 12 novembre (dalle 12 alle 18.30) e per tutti nei giorni del 13 e del 14 novembre (dalle 10 alle 18.30)

Samantha Cristoforetti

Prima donna italiana negli equipaggi dell’Agenzia spaziale europea, con la missione "Futura" dell’ASI del 2014-2015 ha conseguito il record europeo di permanenza nello spazio in un singolo volo (199 giorni), Cristoforetti, sempre impegnatissima, è stata recentemente anche alla guida di una missione subacquea della Nasa al comando di quattro acquanauti che vivono e lavorano nell’unica stazione di ricerca sottomarina al mondo, Aquarius (19 metri sotto l’oceano Atlantico, vicino a Key Largo, in Florida).

Il libro di AstroSamantha

Al Teatro Goldoni a Venezia, Samantha Cristoforetti presenterà il suo ultimo libro "Diario di un'apprendista astronauta" (La nave di Teseo): la storia di un viaggio, di una lunga preparazione tecnica e umana, di un’incredibile esperienza.

...La piccola finestra alla mia sinistra inizia ad annerire all'esterno, mentre sfumature di arancio fiammeggiante ci danzano intorno.
 Le molecole d'aria ionizzate, che si avviluppano, bloccano le comunicazioni radio: proprio prima del nostro ritorno tra i terrestri, il cordone ombelicale virtuale, che ci ha tenuti connessi con il Controllo missione di Mosca, è reciso.
 È quasi una nuova nascita: emergeremo dal plasma tra pochi minuti, si aprirà il paracadute, entreremo in contatto con gli elicotteri militari russi di ricerca e soccorso già in volo sulla steppa del Kazakistan. 
Se tutto andrà bene, rinasceremo come terrestri. Per 200 giorni siamo stati esseri umani extraterrestri, in orbita a 400 km di quota a bordo della Stazione Spaziale internazionale.."

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lezioni di Rock al Candiani: Assante e Castaldo raccontano i Queen, Prince e Bowie

    • dal 3 ottobre al 5 dicembre 2019
    • Auditorium del Centro Culturale Candiani
  • La forza del silenzio - mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 18 ottobre al 14 dicembre 2019
    • EMERGENCY ONG ONLUS

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 31 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • San Marco
  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • L'Inferno di Dante all'Arsenale di Venezia con le sculture di Vasily Klyukin

    • dal 8 maggio al 24 novembre 2019
    • Arsenale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento