Sculture di sabbia: 5 opere dedicate al genio di Leonardo. Anche la macchina alata

Torna anche nell'estate 2019 l'atteso Festival Internazionale delle sculture di sabbia di Jesolo. L’edizione di quest’anno, inaugurata il 2 giugno, è dedicata a Leonardo da Vinci in occasione dei 500 anni dalla morte del genio fiorentino. 

Cinque opere

Gli artisti hanno completato le opere. La sabbia delle dolomiti è stata scolpita granello dopo granello per dare forma a cinque sculture monumentali che, attraverso figure in rilievo, giochi di ombre e prospettiva esaltano la creatività e l’ingegno di Leonardo Da Vinci. È lui il protagonista assoluto della 22° edizione del Festival Internazionale delle sculture di sabbia di Jesolo, nell’anno in cui ricorre il cinquecentenario della morte avvenuta in Francia nel 1519.

Con grande cura gli scultori hanno plasmato la materia prima rappresentando creazioni, idee e produzioni artistiche di Leonardo creando un piccolo museo all’aria aperta che gli ospiti della località balneare e i cittadini potranno ammirare dal giorno dell’inaugurazione fino al 15 settembre.
A Jesolo la macchina tratta dal film d’animazione “Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa”

Ricostruzione della macchina alata

Piccola chicca legata all’inaugurazione di quest’anno, sarà la presenza in piazza Brescia di una ricostruzione dell’incredibile macchina alata utilizzata dal protagonista del film d’animazione “Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa” provvista di un motore e in grado di muoversi come un’auto vera. La creazione, messa a disposizione dalla casa di produzione cinematografica “Gruppo Alcuni”, potrà essere guidata dai bambini nel corso della serata di inaugurazione e resterà poi esposta in piazza Brescia per tutta la settimana successiva.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • L'Inferno di Dante all'Arsenale di Venezia con le sculture di Vasily Klyukin

    • dal 8 maggio al 24 novembre 2019
    • Arsenale

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 1 luglio 2017 al 31 ottobre 2019
    • San Marco
  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • L'Inferno di Dante all'Arsenale di Venezia con le sculture di Vasily Klyukin

    • dal 8 maggio al 24 novembre 2019
    • Arsenale
Torna su
VeneziaToday è in caricamento