Serata per Gaston Salvatore, il drammaturgo che visse e amava Venezia

Scrittore cileno di origini italiane, Gaston Salvatore, drammaturgo e saggista in lingua tedesca ha vissuto a lungo a Venezia dove è morto a 75 anni nel dicembre 2015. Autore di drammi politici e storici tra i più originali della seconda metà del XX secolo, ha avuto il premio Kleist nel 1991. La sua opera più conosciuta, "Stalin", è stata rappresentata nei più importanti teatri del mondo e a due riprese anche in Italia. Ha collaborato con grandi registi come Peter Zadek, George Tabori e Michelangelo Antonioni. I suoi testi sono pubblicati in Italia da Einaudi, Lisi e Scheiwiller, in Germania da Suhrkamp, Hanser, Die Andere Bibliothek e Wallstein.

Per ricordarlo parleranno lo scrittore Hans Magnus Enzensberger, che condivise con Salvatore molte rilevanti avventure intellettuali e fondò con lui la rivista Trans-Atlantik, e il critico Alfonso Berardinelli che di Salvatore è stato anche editore in Italia. A seguire, l'attrice Barbara Sukowa e il poeta Riccardo Held leggeranno alcune pagine da testi dell'autore.

Un ciclo di suoi poemi è stato messo in musica dal compositore Hans Werner Henze e rappresentato nei teatri d'opera a Londra, Roma, Berlino e Washington. Personaggio di primo piano in Germania, Salvatore fu insieme a Rudi Dutschke alla guida del movimento studentesco nel Sessantotto a Berlino. Ha pubblicato saggi e articoli sul settimanale tedesco Stern e ha scritto a più riprese su Venezia. Era il nipote di Salvador Allende alla cui vicenda ha dedicato nel 2000 uno dei suoi drammi, il primo scritto in lingua spagnola.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Samantha Cristoforetti al Teatro Goldoni: i biglietti saranno distribuiti gratuitamente

    • solo domani
    • Gratis
    • 15 novembre 2019
    • Teatro Goldoni
  • Lezioni di Rock al Candiani: Assante e Castaldo raccontano i Queen, Prince e Bowie

    • dal 3 ottobre al 5 dicembre 2019
    • Auditorium del Centro Culturale Candiani
  • La forza del silenzio - mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 18 ottobre al 14 dicembre 2019
    • EMERGENCY ONG ONLUS

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 31 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • San Marco
  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • L'Inferno di Dante all'Arsenale di Venezia con le sculture di Vasily Klyukin

    • dal 8 maggio al 24 novembre 2019
    • Arsenale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento