Parte il Teatro dell'Improbabile: a Noale luglio e agosto zeppi di appuntamenti

Una sera alla settimana, solitamente il mercoledì, si apre il sipario sul “Teatro Improbabile” con performance tra le più stravaganti, pensate soprattutto per i bambini

Noale, con il suo borgo medievale, ospita durante l’estate artisti di strada nazionali e internazionali. Una sera alla settimana, di mercoledì, si apre il sipario sul “Teatro Improbabile” con performance tra le più stravaganti, pensate soprattutto per i bambini ma capaci di far divertire anche gli adulti. Per gli spettacoli, che si tengono in alcuni angoli del centro storico, toccando anche le frazioni, arrivano artisti di teatro, circo, clowneria, giocoleria… con un calendario, per buona parte, a sorpresa.

La rassegna porta la firma della Pro Loco che si è affidata alla competenza di Acqualta Teatrodistrada, con la collaborazione del Comune di Noale. Noale, per la sua configurazione urbana e per la sua vocazione di città a misura di famiglia ha tutte le caratteristiche per imporsi come città dell’arte di strada. Alla formula del festival concentrata su uno o due week-end, si è preferita una rassegna distribuita nell’arco dell’estate.

Il programma

3 luglio: piazzetta Dal Maistro

10 luglio: piazza Moniego

17 luglio: piazza Briana

24 luglio: piazza Cappelletta

31 luglio: Borgo dell'Oasi

7 agosto: piazzetta dal Maistro

21 agosto: sagretta dell'Assunta

Inizio spettacoli ore 21.15

Inoltre, il Circo Patuf sarà a Noale dal 19 al 28 luglio a conclusione del tour estivo con il nuovo spettacolo #378 che parla di guerra e conflitti nel mondo.

IMG_1776-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento