Venezia Photo, a San Servolo il grande evento sulla fotografia: tra i docenti Oliviero Toscani

Venezia Photo: il Festival di fotografia di Arles, il più importante d’Europa, giunto alla sua 48° edizione, sbarca in laguna per organizzare insieme a San Servolo srl un grande evento dedicato alla fotografia: 50 master class proposti con un approccio formativo innovativo, residenziale e coinvolgente, per trattare una grande varietà di tematiche e di tecniche.

Accordo quinquennale

Venezia Photo è frutto di molti mesi di elaborazioni e di visite vicendevoli effettuate dai vertici del festival di Arles e di San Servolo srl, società in house della Città metropolitana di Venezia, che hanno portato ad un accordo quinquennale tra le parti con il coinvolgimento anche di Adap (Associazione per la diffusione dell’Arte fotografica di Lione) per realizzare Venezia Photo nella splendida Isola di San Servolo.

L'evento

Dal 16 febbraio al 5 marzo 2018 nell'isola saranno presentatu quindi 50 master di qualità, tenuti da più di 30 tutor e docenti, fotografi professionisti di fama internazionale come Laurent Baheux, Eric Lafforgue, Serge Ramelli, Julien Mignot, Stefanie Renoma, Eric Jeffries, Eric Bouvet, Formento + Formento, Jean-Christophe Béchet, Sylvie Hugues, Nicolas Guerin, Settiminio Benedusi, Ambroise Tézenas, Oliviero Toscani, Yann Arthus-Bertrand, Peter Knapp  che coinvolgeranno oltre 700 appassionati di fotografia provenienti da tutta Europa.

I corsi

Il programma prevede per i partecipanti un’immersione totale tra corsi residenziali della durata di 3 oppure 5 giorni, proiezioni di film e di immagini documentarie, serate e concerti, dimostrazioni e incursioni fotografiche in città. Venezia Photo intende così, forte del know how del Festival di Arles, creare una comunità internazionale attiva, uno spazio e un momento di diffusione, condivisione e scambio tra universi diversi in un ambiente favorevole alla creatività di ciascuno: l’Isola di San Servolo, il centro culturale e di ricerca di Venezia.

I docenti

Il programma si articola in un ricco elenco di proposte per avvicinare un pubblico vasto e non solo di professionisti all’affascinante mondo di questo mezzo espressivo: 10 master class in simultanea con massimo 15 partecipanti, 5 sessioni di 10 master class, con il supporto di assistenti fotografi dell’Accademia di Belle Arti di Venezia (anch’essa operante a San Servolo), disponibilità di modelli fotografici, uscite studio e momenti di scambio. Ogni seminario ha un tema particolare, spesso dedicato proprio alla Città di Venezia, che sarà oggetto di specifiche e mirate campagne fotografiche.

Aggiornamento

Non potrà essere presente sull’Isola di San Servolo il grande fotografo francese Yann Arthus-Bertrand, come inizialmente previsto dal programma di conferenze pubbliche di Venezia PHOTO, l’evento dedicato alla fotografia ideato da San Servolo srl assieme al festival “Les Rencontres d’Arles” e ADAP - Associazione per la diffusione dell’arte fotografica.

L’appuntamento di domani 24 febbraio subisce quindi una modifica: anziché ospitare il fotografo, Venezia PHOTO proporrà – ore 18:30 – la proiezione del film documentario “HUMAN”, diretto dallo stesso Arthus-Bertrand.

Passato nel 2015, fuori concorso, alla 72ª edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, “HUMAN” è un insieme di oltre 2000 interviste raccolte dall’autore nel corso di 3 anni, intramezzate da riprese aree realizzate in 60 paesi. Un lavoro profondo che vuole stimolare una riflessione sulla condizione umana, innescare una conversazione sul significato dell’esistenza, e dare alle persone il potere di compiere un cambiamento sociale. “Sognavo un film in cui la forza delle parole risonasse con la bellezza del mondo”, ha detto Yann Arthus-Bertrand. Sarà presente alla proiezione il produttore creativo del film, Florent Gilard, che al termine della visione sarà disponibile per un dibattito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Laboratorio di recitazione del teatro a l'Avogaria

    • dal 30 settembre 2019 al 1 maggio 2020
    • Teatro a l'Avogaria

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 31 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • San Marco
  • Nel Veneziano si va al cinema con 3 euro

    • solo domani
    • 12 novembre 2019
    • Cinema vari in provincia
  • Storie sulla pelle: tatuaggi in mostra al museo M9 di Mestre

    • dal 5 luglio al 17 novembre 2019
    • M9
  • Urbanimal | Riapre la fondazione Masieri a Venezia

    • Gratis
    • dal 11 maggio al 30 novembre 2019
    • Palazzina di Fondazione Masieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento