We will rock you: lo spettacolo con la leggendaria musica dei Queen a Jesolo

Dopo il grande successo del 2009 e 2010, “We Will Rock You”, lo spettacolo con i più grandi successi dei Queen e tra i musical più rappresentati al mondo, è pronto a ritornare sulle scene italiane da ottobre: dopo il boom di candidature alle audizioni, vengono finalmente presentati i nomi dei nuovi protagonisti. Intanto il calendario del lungo tour italiano continua ad arricchirsi di altre date, tra cui quella del prossimo 10 gennaio 2018 al Palazzo del Turismo di Jesolo. I biglietti per questo appuntamento sono in vendita sul circuito Ticketone. Info e punti vendita su www.azalea.it.

Lo spettacolo

Oltre 8 milioni di spettatori, 2700 performance e 12 anni consecutivi di rappresentazioni a Londra: sono questi i numeri di "We Will Rock You", il musical che mette in scena 24 tra i maggiori successi dei Queen e riflette le performance live della storica band. Lo spettacolo è stato prodotto da Ben Eltonin collaborazione con Roger Taylor e Brian May. Quella che si potrà ammirare a Jesolo sarà una nuova produzione rispetto allo spettacolo precedente, concepita appositamente per il nostro Paese da Claudio Trotta per Barley Arts. Pur mantenendo la storia, i personaggi e le musiche originali, che verranno eseguite da una band dal vivo, questo è un nuovo allestimento, attento a sottolineare l’aspetto politico, attuale e visionario alla base del musical e completamente rinnovato sotto ogni aspetto: dalla Regia, affidata al candidato Lawrence Olivier Award Tim Luscombe, alla scenografia concepita da Colin Mayes, fino alle coreografie curate da Gail Richardson. La direzione artistica e il cocal coaching sono affidati a Valentina Ferrari, mentre Riccardo Di Paola è alla direzione musicale, Antonio Torella alla direzione vocale e Cristina Trotta il produttore esecutivo.

Il cast

Sul palco un cast composto da talentuosi cantanti-attori: Salvo Vinci nella parte di Galileo e Alessandra Ferrari in quella di Scaramouche. Valentina Ferrari sarà Killer Queen, mentre Paolo Barillari sarà Khashoggi. Claudio Zanelli sarà Britt, Loredana Fadda Oz, mentre Massimiliano Colonna vestirà i panni di Pop. Per le nuove stagioni il progetto artistico privilegerà l’attualizzazione e la contemporaneità della vicenda. Uno spettacolo unico nel suo genere che, con grande lungimiranza, ha ipotizzato, in un futuro distopico in cui il rock viene bandito e i suoi seguaci costretti a nascondersi, una società vittima della globalizzazione più totale e alla mercé di una multinazionale che controlla non solo la musica ma la vita dei singoli individui.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Giacomo Poretti al Teatro Toniolo con lo spettacolo "Fare un’anima"

    • 26 gennaio 2019
    • Teatro Toniolo
  • Delusionist: Balasso porta lo spettacolo "in cui si ride per non ridere" a Jesolo

    • 26 gennaio 2019
    • Palazzo del Turismo
  • "Lo Schiaccianoci" al Teatro Goldoni di Venezia

    • solo domani
    • 23 gennaio 2019
    • Teatro Goldoni

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 1 luglio 2017 al 31 marzo 2019
    • San Marco
  • "La fabbrica della scienza": a Jesolo la più grande mostra scientifica per bambini e adulti

    • dal 26 dicembre 2018 al 1 maggio 2019
    • Spazio Aquileia
  • "Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo": la nuova grande mostra a Venezia

    • dal 1 novembre 2018 al 31 maggio 2019
    • Palazzo Zaguri
  • Carnevale 2019, festa veneziana parte seconda: corteo acqueo in Rio di Cannaregio

    • Gratis
    • 17 febbraio 2019
    • Rio di Cannaregio
Torna su
VeneziaToday è in caricamento